MENU

26 giugno 2014

Ambiente e Territorio · Cult · Festival ed eventi enogastronomici · Lombardia · Mountain Taste · Prodotti tipici · Regioni · Cult · enogastronomia · experience · montagna · musica · prodotti tipici · Terre Alte · Terre Alte Folk Festival · Varzi · Ambiente e Territorio · Cultura · Italia · Lombardia · Eventi Enogastronomici · Prodotti Tipici

TERRE ALTE FOLK FESTIVAL: i talenti delle terre alte. Varzi (PV), 5 luglio 2014

Varzi (PV) - foto: Valerio Maruffi

Varzi (PV) – foto: Valerio Maruffi

TERRE ALTE FOLK FESTIVAL TRA MUSICA, CULTURA ED ENOGASTRONOMIA

Sabato 5 luglio Varzi, splendido borgo dell’Oltrepò Pavese, ospiterà il Terre Alte Folk Festival, organizzato dall’Associazione Thara Rothas e promosso dalla Comunità Montana Oltrepò Pavese, in collaborazione con il Comune di Varzi. Una giornata tra musica, cultura ed enogastronomia, alla scoperta delle “Terre Alte”: un bellissimo scorcio d’Italia al confine tra le province di Pavia, Alessandria, Genova e Piacenza, ancora relativamente inesplorato, nonostante la sua vicinanza alle grandi città.

Varzi, che dista poco più di un’ora in auto da Milano, è una meta ideale per una giornata o un weekend fuori porta, immersi nel verde della media montagna e il Folk Festival sarà un’occasione per scoprire la cultura e i sapori delle colline delle quattro province e lasciarsi affascinare dai paesaggi incontaminati.

IL PROGRAMMA

Il programma alternerà momenti di approfondimento culturale a laboratori, degustazioni enogastronomiche, visite guidate e festa in musica.

Tra gli appuntamenti enogastronomici segnaliamo le degustazioni guidate, come quella ai formaggi e salumi locali, tra cui il noto Salame di Varzi, gioiello dell’enogastronomia locale, in abbinamento a vini dell’Oltrepò Pavese, tutti prodotti della Condotta Slow Food Oltrepò.

EVENTI COLLATERALI

Sarà possibile scoprire i luoghi che ospitano il festival grazie a visite guidate, tra cui quella che condurrà alla scoperta di Varzi Antica.

La musica accompagnerà il Folk festival, con il repertorio di musica popolare di Nicoletta Petrus e Gianni Cannata e, la sera, il concerto di Stefano Valla e Michele Berte.

PRODOTTI TIPICI DI VARZI E DELLE TERRE ALTE

Passeggiando lungo le vie storiche di Varzi sarà possibile assaggiare e acquistare prodotti tipici delle Terre Alte, come il salame di Varzi, appunto, oppure il raro formaggio Montebore, noto fin dal Rinascimento e consigliato da Leonardo per festeggiare un matrimonio regale.

E ancora frutta di stagione (Mele, pesche e le famose ciliegie di Bagnaria), succhi di frutta, conserve e salse, funghi, tartufi, miele, prodotti da forno ed erbe officinali.

I partecipanti al Festival, potranno anche farsi tentare dalla gastronomia locale servita nei ristoranti e nelle trattorie della zona. Posti autentici in cui assaggiare una cucina basata sui prodotti del territorio. Menu in cui ovviamente non possono mancare i salumi: il salame crudo di Varzi DOP, le coppe piacentine e le pancette. A cui far seguire i primi piatti tipici della tradizione come i Ravioli di brasato conditi con il sugo di stracotto, la pasta fresca ripiena di erbe fini e ricotta e i malfatti di ricotta ed erbette, tipici gnocchetti conditi con burro e salvia.

Non basta: sulle tavole di Varzi, come ogni estate, è già presente anche il tartufo, a insaporire risotti ed antipasti. Come secondi i bolliti di carne mista, gli stufati, gli arrosti. Ma anche cinghiale e funghi, la classica trippa con le fagiolane (i fagioli bianchi vanto della zona) e il merluzzo al latte.

Non dimentichiamoci dei formaggi, accompagnati da miele e composte, gioielli delle quattro province: la molana (tipico formaggio fresco a base di latte caprino e vaccino), le caciotte ed i formaggi di capra. Infine, tra i dolci, primeggia la torta di mandorle, tipico dolce di produzione varzese.

APPUNTAMENTI CULTURALI

Tra i numerosi appuntamenti culturali previsti segnaliamo, ad esempio, “Il paesaggio culturale delle Terre Alte dell’Oltrepò Pavese” (alle 10.15, alla Casa dei servizi), seguito dall’inaugurazione di una mostra dedicata alla popolazione delle Terre Alte, tra memoria e presente (ore 11.30 al Castello di Varzi).

Uno dei temi centrali sarà quello del Ritorno ai territori di abbandono, vale a dire il fenomeno per cui i paesi e le aree un tempo abbandonate a causa dell’emigrazione verso i grandi centri urbani vengono nuovamente popolati e a volte ricostruiti. All’argomento sarà dedicato, ad esempio il quarto incontro dell’Osservatorio sul patrimonio storico artistico, paesaggio rurale e architetture del ritorno.

Ulteriori info: www.cmap.it

Terre Alte Folk Festival 2014 - locandina

Terre Alte Folk Festival 2014 – locandina

Tags: , , , , , , , ,