MENU

3 luglio 2012

Agenda · alpinismo agenda · Alpinismo e Spedizioni · Bike · bike agenda · Climbing · climbing agenda · Cult · cult agenda · in evidenza · Adam Ondra · Alpinismo e Spedizioni · arrampicata · Avventura · Christophe Dumarest · Cinema · Climbing · Cold · Cory Richards · Denis Urubko · documentari · experience · festival cinematografici · Lynn Hill · Manolo · mountainbike · nago · Simone Moro · sport · sport estremi · torbole · Torbole Film Festival · TrentoFestival · Walter Bonatti · windsurf · Alpinismo e Spedizioni · Altri · Bike · Climbing · Vertical · Cultura · Documentari

"TORBOLE FILM FESTIVAL" Torbole-Nago (TN), 4-7 luglio 2012

A Torbole sul Garda e Nago (TN), l’avventura e l’estremo sono anche quest’anno di casa per quattro serate nella prima settimana di luglio.

Dal 4 al 7 luglio la terza edizione del Torbole Film Festival, proporrà in quattro serate il meglio del TrentoFilmfestival in contemporanea in due diversi luoghi: all’ex Dogana sul lungolago di Torbole e alla Casa della Comunità di Nago. Ogni serata (ingresso libero, con inizio ad ore 21.30) proporrà al pubblico un programma di spettacolari documentari dedicati all’alpinismo, all’arrampicata, ed altri sport estremi, come base jump e parapendio, ma non solo. La rassegna Torbole Film Festival promossa da “CENTO” Consorzio Esercenti di Nago Torbole con il patrocinio del Comune di Nago – Torbole.

Tra le “chicche” del programma spicca, Verticalmente Demodè, il documentario che ha per protagonista l’arrampicatore Manolo e vincitore dellla Genziana d’Oro del CAI per il miglior film di alpinismo al TrentoFilmfestival 2012 (mercoledì 4 luglio alla Casa della Comunità di Nago); l’omaggio al grande Walter Bonatti dell’alpinista francese Christophe Dumarest in “La voie Bonatti”, genziana d’argento per il miglior mediometraggio al TrentoFilmfestival 2012, e il nuovo documentario dedicato al più giovane e talentuoso arrampicatore del momento, il ceco Adam Ondra, vero “apprendista stregone” dell’arrampicata e protagonista di “The Wizard’s Apprentice” (giovedì 5 luglio alla Casa della Comunità e all’Ex Dogana).

Tra le novità della rassegna la speciale serata del 6 luglio con un programma alla Ex-Dogana interamente dedicato a documentari di Windsurf (Minds Wide Open) e Mountain Bike (Strengh in Numbers).

Nella stessa serata alla Casa della Comunità sarà invece proiettato Cold il documentario sull’ascensione invernale del Gasherbrim protagonisti gli alpinisti Simone Moro, Cory Richards e Denis Urubko, genziana d’argento come miglior cortometraggio al TrentoFilmfestival 2012 e Outside the box, protagonista la scalatrice americana Lynn Hill.

Sarà proiettato inoltre – il 4 e 7 luglio – Trento e Dintorni, un documentario girato cento anni fa (1912), restaurato dalla Fondazione Cineteca Italiana con il sostegno della Fondazione Cassa Rurale di Trento che propone anche alcune immagini della zona del Garda trentino.

 

PROGRAMMA DELLE SERATE
3° Torbole Film Festival 4 – 7 luglio 2012
4 LUGLIO – TORBOLE EX DOGANA ORE 21.30
Hanuman airlines: Fly over Everest – 28′ – Nepal, regia: Hamilton Pevec
La pericolosa impresa sull’ Everest di Sanobabu Sanuwar, pilota e campione di kayak, e di Lakpa Sherpa, esperta guida della montagna più alta del mondo.

The Brento Base Project – 25′ – Austria, regia: Matthias Aberer
Paul Kupsa trova una totale libertà di movimento combinando il free solo al base jumping, dando vita ad nuova forma di arrampicata – il base solo.

Encordades – 52′ – Spagna, regia Gerard Montero Coromines
Una riflessione sul ruolo delle donne nella società e nello sport, dagli anni ’40 ai giorni nostri, soffermandosi sulle figure femminili entrate nella storia dell’alpinismo.

4 LUGLIO – NAGO CASA DELLA COMUNITA’ ORE 21.30

Trento e Dintorni – 7′ – Italia, regia: Pietro Marelli
Restauro a cura della Fondazione Cineteca Italiana con il Sostegno della Fondazione Cassa Rurale di Trento

Project Dawn Wall – 11′ – Stati Uniti d’America, regia: Josh Lowell
Tommy Caldwell, specialista di big wall, affronta l’impossibile Dawn Wall su El Capitan, in Yosemite.

Sentiero Bruno – 29′ – Italia, regia: Roberta Bonazza
Una giovane giornalista ricorda Bruno Detassis, uomo e alpinista che ha trascorso la sua vita sulle Dolomiti di Brenta e che ha intervistato poco prima della sua scomparsa.

Verticalmente Démodé – 18′ – Italia, regia: Davide Carrari
“Non è la via più difficile del mondo, è semplicemente la via “sportiva” più difficile che ho scalato: Eternit ” – Manolo

5 LUGLIO – TORBOLE EX DOGANA ORE 21.30

The Wizard’s Apprentice – 110′ – Italia/Repubblica Ceca, regia: Petr Pavlicek
La storia e gli exploit del giovane mago ceco dell’arrampicata. È il ritratto a tuttotondo di un ragazzo normale e allo stesso tempo fuori dal comune che, con i suoi successi, sta sconvolgendo i parametri dello sport verticale.

5 LUGLIO – NAGO CASA DELLA COMUNITA’ ORE 21.30

Hardest of the Alps – 12′ – Italia, regia: Damiano Levati
Seguendo le tracce di Manolo, Alex Huber e Beat Kammerlander, due alpinisti ripercorrono alcune delle vie più simboliche della storia delle pareti alpine.

La voie Bonatti – 54′ – Francia, regia: Bruno Peyronnet
Christophe Dumarest e Yann Borgnet ripetono in stile alpino alcune grandi vie aperte da Bonatti nel massiccio del Monte Bianco.

Tchang – 28′ – Spagna, regia: Daniel Stroembeck
Due alpinisti baschi restano coinvolti in un incidente su un’impervia cima della Spagna meridionale.

6 LUGLIO – TORBOLE EX DOGANA ORE 21.30
WINDSURF&MTB NIGHT

Minds Wide Open – 55′ – Germania regia: Andre Paskowski/Producer
Dai produttori di “Four Dimension” preparatevi alla visione di un team più grande e migliore, in un nuovo viaggio tra windsurf e cinema mozzafiato. Una serie di scatti stupefacenti in location spettacolari. E’ tempo di assaporare il futuro e tenere “la mente spalancata”.

Strenght in numbers – USA – regia: Anthill Films
Nuovo documentario d’azione prodotto da Anthill Films, in co-produzione con Red Bull Media House, che esplora la cultura della mountain bike attraverso l’esperienza dei migliori rider del mondo.

6 LUGLIO – NAGO CASA DELLA COMUNITA’ ORE 21.30

Outside the Box – 16′ – Germania, regia: Brockhaus Stefanie
Anna Stöhr e Juliane Wurm, campionesse di boulder, incontrano Lynn Hill, una delle migliori alpiniste al mondo, che le introdurrà al crack climbing.

Cold – 19′ – Stati Uniti d’America, regia: Anson Fogel
All’inizio di febbraio del 2011 Simone Moro con il kazako Denis Urubko e lo statunitense Cory Richards, raggiungono la vetta del Gasherbrum II a 8.035 metri di quota.

Piccola Terra – 54′ – Italia – regia: Michele Trentini
Valstagna, Canale di Brenta, Valsugana, provincia di Vicenza: piccoli “fazzoletti di terra” e la sfida di dare nuova vita ad un paesaggio terrazzato.

7 LUGLIO – TORBOLE – EX DOGANA ORE 21.30

The Moonflower – 38′ – Regno Unito, regia: Alastair Lee
Due grandi alpinisti britannici Jon Bracey e Matt Hellike inseguono il sogno di un amico scomparso: segnare una nuova via sullo sperone nord del Mt Hunter: the Moonflower.

Storm over Everest – 105′ – USA, regia David Breashears
La tragedia avvenuta sul Monte Everest nel 1996, raccontata attraverso le testimonianze dei sopravvissuti.

Trento e Dintorni – 7′ – Italia, regia: Pietro Marelli
Restauro a cura della Fondazione Cineteca Italiana con il Sostegno della Fondazione Cassa Rurale di Trento.

Info: www.trentofestival.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,