MENU

28 giugno 2013

Ambiente e Territorio · Cult · in evidenza · Accademia della Montagna del Trentino · Ambiente e Territorio · concerti · Convegni · Cult · disegno · experience · festival della montagna · Forte Pozzacchio · fotografia · Grande Guerra · incontri · La montagna nei giochi i giochi di montagna · laboratori · Lou Dalfin · montagna · Mostre · Racconta la tua montagna. Il lavoro dell'uomo · rassegne cinematografiche · rassegne culturali · spettacoli · Tra le rocce e il cielo · tradizioni · Trekking · Un futuro sulle Alpi · Vallarsa · vita in montagna · yoga · Ambiente e Territorio · Cultura

TRA LE ROCCE E IL CIELO Vallarsa (TN), dal 29 agosto al 1° settembre 2013

Torna dal 29 agosto al 1° settembre 2013 Tra le rocce e il cielo, il Festival della montagna vissuta con consapevolezza.

Mostre, film, incontri, uscite sul territorio, convegni, laboratori, concerti, spettacoli, presentazioni di libri arricchiranno i quattro giorni della manifestazione – organizzata dall’associazione culturale Tra le rocce e il cielo in partnership con Accademia della montagna del Trentino – che si svolge nel suggestivo e incontaminato ambiente della Vallarsa (TN), all’ombra delle Piccole Dolomiti.

Il lavoro dell’uomo in montagna, la scrittura in lingua madre, la Grande Guerra e i giochi di montagna saranno gli argomenti principali del Festival che si svilupperà su quattro giornate dedicate rispettivamente all’arte e alla vita in montagna, alle minoranze linguistiche e alla storia.

Tra gli spettacoli proposti ve ne sarà uno sulla storia del Forte Pozzacchio, messo in scena all’interno delle stanze e nei cunicoli scavati nella roccia del monte Pasubio e un altro sulle migrazioni di fine Ottocento dei lavoratori trentini verso le aree più remote dell’Impero Austroungarico. Si potrà danzare sulle melodie occitane grazie al concerto Lou Dalfin o riflettere grazie al jazz teatrale sulla prima guerra mondiale.

Il convegno “Un futuro sulle Alpi: creare occupazione per tornare alla montagna” con workshop condotti da persone che in montagna vivono e lavorano, cercherà di fornire strumenti pratici a chi intende trovare un’occupazione in ambito alpino. Quello sulla letteratura in lingua madre permetterà di dialogare con molti scrittori appartenenti a gruppi linguistici diversi.

Nel corso del Festival anche incontri con scrittori di montagna e con alpinisti, una tavola rotonda dal titolo “La montagna nei giochi, i giochi dalla montagna. Una finestra aperta su memorie materiali, miti e immaginari tra ‘800 e ‘900.”

Il programma di tra le Rocce e il cielo – in via di definizione – comprende escursioni, tra le quali il trekking someggiato con gli asini sui percorsi dei soldati del primo conflitto mondiale, e numerose mostre – storiche, pittoriche e fotografiche – allestite nella valle.

Non mancherà una rassegna cinematografica e la premiazione dei vincitori del concorso video “Racconta la tua montagna – Il lavoro dell’uomo”, alla sua seconda edizione. Accanto a incontri per i più piccoli si potranno seguire laboratori di disegno in montagna e fotografia, e pure un corso di yoga all’aria aperta.

 

Info: www.tralerocceeilcielo.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,