MENU

18 novembre 2015

Cult · Family & Kids · Libri illustrati · Mountain Book · Antonio Boffa · collana Driin · Cult · ecologia · Ediciclo · experience · libri per bambini · libri per ragazzi · Pietro Formentini · Una bici spaziale · Cultura · Family & Kids · Ediciclo · Libri Illustrati

UNA BICI SPAZIALE. In libreria dal 19 novembre

299px-unabicispaziale-coverUNA BICI SPAZIALE. IN LIBRERIA DA DOMANI IL SECONDO TITOLO DELLA COLLANA “DRIIN” DEDICATA A BAMBINI E RAGAZZI

“Una bici spaziale” è il nuovo titolo della collana “Driin”, pubblicata da Ediciclo e dedicata ai bambini e ai ragazzi per capire i confini della nostra Terra e le meraviglie che abbiamo.

La collana declina i valori della casa editrice attraverso storie avvincenti e splendidamente illustrate: l’amore per la bicicletta, per l’ecologia, per “l’andare piano” e il vivere all’aria aperta.

Il nuovo volume, scritto da Pietro Formentini e illustrato da Antonio Boffa, sarà in distribuzione da domani 19 novembre, e si rivolge ai bambini dai 6 agli 8 anni.

UNA BICI SPAZIALE. SINOSSI

Là nell’Extraspazio, nel lontano Pianeta Null, c’è chi osserva, scruta, spia cosa succede sulla Terra. Un bambino, il suo nome è Pix, è tutto intento a seguire sullo schermo di un galattico computer cosa avviene là sotto, a miliardi e miliardi di infinite miglia, là dove gli umani passano i loro giorni.

Che strane, matte, imprevedibili persone abitano laggiù! Non stanno ferme un secondo, sono sempre in movimento, più rapide e saettanti di una stella cometa. Oggi, poi… oggi cavalcano delle simpatiche, stupefacenti, straordinarie Macchine-Animali che al posto delle zampe hanno… due ruote. E in groppa a quelle si muovono, si muovono, si muovono. Avanti, indietro, in tondo.

“Papà, voglio anch’io una di quelle robe là, quelle meraviglie che gli umani chiamano biciclette. Deve essere super divertente viaggiare su quei giocattoli!”. Il Papà-Babb spiega al figlio, con paterna calma e “umana” pazienza, che a Null quelle simpatiche macchine a pedali non possono vivere, lassù mancano le stradine di campagna dove farle galoppare, mancano le piste ciclabili dove farle caracollare, mancano, perfino, viottoli solitari e ombrosi dove far loro tirare il fiato. E, soprattutto, manca l’Aria, quella meravigliosa, benefica, salutare sostanza che sulla Terra accompagna chi desidera volare, andare, avanzare, veloce veloce o piano piano, sul magico marchingegno.

Pix, che assomiglia a tutti i bambini del vasto mondo, non demorde. Rimugina e rimugina, pensa e ripensa, si gratta e si gratta la testa e – avevate qualche dubbio? – ha un’altra, fantasmagorica, stellare idea. Quale? Farsi accompagnare da Papà-Babb sul lontano, misterioso, attraente pianeta Terra…

GLI AUTORI

Pietro Formentini vive a Reggio Emilia. È poeta, scrittore e regista di teatro e televisione. La sua attività di autore e regista radiofonico è intensa: con le sue commedie e regie ha vinto due Premi Italia, due Prix Monaco, un Premio UER, e il Radiomeeting Westdeutschen RundfunkKoln. È direttore artistico del Teatro delle Pagine. Ha pubblicato una quindicina di libri per bambini e ragazzi con diverse case editrici (tra le altre Salani, Franco Panini, EMI, Fatatrac).

Antonio Boffa è illustratore per l’editoria dell’infanzia, pittore, incisore, ceramista e grafico. Il mondo magico e fatato dell’illustrazione lo ha coinvolto con grande passione. Narra attraverso cromie e segni, creando suggestive atmosfere oniriche che rimandano a un mondo fatto di sentimenti e sogni, di luci e ombre. Ha ricevuto riconoscimenti e premi in Italia e all’estero, tra cui segnaliamo il primo posto alle edizioni 2011 e 2012 del Premio Internazionale per Illustratori “Lucca Comics Junior”. Realizza laboratori grafici-creativi in librerie e scuole italiane di ogni ordine e grado.

 

UNA BICI SPAZIALE
Autore: Pietro Formentini
Illustrazioni: Antonio Boffa
Collana: Driiin/2
Editore: Ediciclo, Portogruaro (VE) – 19 novembre 2015
Pagine: 28
Prezzo di copertina:  12,50 €

Tags: , , , , , , , , ,