MENU

24 maggio 2012

Ambiente e Territorio · Family & Kids · Senza categoria · Ambiente e Territorio · apicoltura · esperienze manuali · experience · foreste · laboratori per bambini · Lombardia · manifattura del feltro · natura · Parco Naturale Adamello Brenta · proposte per bambini · proposte per famiglie · Trentino Alto Adige · Valle del Chiese · Valle di Daone · vita dell'alpeggio · Ambiente e Territorio · Family & Kids

VALLE DEL CHIESE Un parco giochi a cielo aperto, lontano dal turismo di massa

Lontana dal turismo di massa e dai “luoghi comuni”, la Valle del Chiese è un parco giochi a cielo aperto, pronto, ogni giorno, ad accogliere i suoi più piccoli visitatori e le famiglie che vorranno avventurarsi tra visite guidate e laboratori creativi in un ambiente che, per sua natura, “sa di famiglia”.

Per tutta l’estate, questo angolo di paradiso, incastonato tra Trentino e Lombardia, ha in serbo curiose iniziative che sapientemente uniscono lo svago dedicato ai baby ospiti a momenti didattici e istruttivi da condividere con mamma e papà.

Si parte dai laboratori esperienziali – sono 6 – di cui i piccoli ospiti saranno i veri protagonisti. Come Il pane di Frà Dolcino, dal nome del frate eretico vissuto a Cimego attorno al 1300: un laboratorio dedicato al pane casereccio, fatto secondo le antiche ricette dei maestri mugnai della Valle del Chiese, grazie al quale i ragazzi avranno la possibilità di assistere a tutte le fasi della preparazione e potranno creare da sé il proprio panino che sarà poi cotto nel caratteristico forno a legna.

O Conoscere le api, un’affascinante visita nel paese di Por a un laboratorio destinato alla smielatura, per assistere alla creazione di una candela in cera d’api, ammirando l’apiario e i suoi alveari e assaggiando, infine, il delizioso nettare.
Mentre Le erbe officinali della strega Brigida prevede la visita all’orto della famosa maga e mira al riconoscimento e alla classificazione delle piante raccolte durante il percorso con la creazione di un piccolo erbario.

L’Albero Racconta mostrerà gli aspetti naturalistici del territorio, le caratteristiche del bosco, i segreti degli alberi e del legno. E ancora, con i Piccoli pescatori, si potranno conoscere gli amici pesci, grazie alla visita a una troticoltura specializzata nell’allevamento di trote e salmerini.

La manifattura del feltro è una pratica antichissima, che in Valle del Chiese è sinonimo di abilità artigianali tramandate nel corso dei secoli. Con il laboratorio Arte del feltro, adulti e bambini diverranno protagonisti di una nuova esperienza manuale, apprendendo la pratica di produzione degli indumenti con questo materiale d’altri tempi.

Dal 25 giugno al 2 settembre, ogni giovedì, si organizzano escursioni guidate alla scoperta della vita dell’alpeggio.
Ogni martedì, invece, tutti pronti per partire “alla conquista” della natura selvaggia, tra foreste e ghiacciai, in compagnia delle guide del parco Naturale Adamello Brenta.

Un’intera giornata da trascorrere in famiglia, con servizio di mobilità sostenibile per raggiungere la Val di Fumo, luogo magico e perla della Valle del Chiese.

Per assaporare il territorio letteralmente “passo dopo passo”, niente di meglio del Rio Caino experience: un percorso di conoscenza in un vero e proprio museo all’aperto dedicato alla cultura contadina. In circa quattro ore si scoprono gli opifici e i manufatti legati ai mestieri di un tempo, luoghi a cavallo tra storia e leggenda. Rio Caino è un viaggio alle radici di una tradizione, un libro naturale che racconta una storia particolare: quella della forza dell’acqua che muove le fucine del fabbro ferraio o le fornaci per la produzione della calce. Sviluppato tra i 450 metri del ponticello di ingresso e i 750 metri di Malga Caino per circa 4 chilometri, narra di lavori artigianali, storia ed eresie.

Storia ma non solo. I piccoli esploratori in cerca di curiosità sulla vegetazione del luogo rimarranno senza parole all’interno della Casa Fauna del Parco Naturale Adamello Brenta, ospitata nella maestosa Villa de Biasi all’imbocco della Val di Daone.
Dedicata alla straordinaria ricchezza faunistica del Parco Naturale Adamello Brenta, racchiude in un unico spazio la sorprendente integrità e varietà ambientale di quest’area protetta.

Un luogo di divertimento per i bambini e anche per gli adulti, oltre che di conoscenza della fauna alpina attraverso la ricostruzione fedele del suo habitat, installazioni multimediali e guide elettroniche per cui si potrà provare l’emozione di passeggiare accanto a cervi e caprioli che qui convivono con l’orso bruno o con lo schivo plantigrado simbolo del Parco. Senza dimenticare i camosci e gli stambecchi che pascolano accanto alle marmotte e alle pernici bianche, mentre la maestosa aquila reale e il raro gipeto volano in alto nel cielo.

La Valle del Chiese è piccolo mondo che ha conservato intatto un volto antico, fatto di tradizioni e genuinità che è possibile scovare in ogni particolare, in ogni angolo di questa terra ideale da assaporare insieme a tutta la famiglia.

 

Info: www.visitchiese.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,