MENU

6 dicembre 2019

Corsa in Montagna · Running · Ambiente e Territorio · Video Action

VIDEO. Greg Hill: “Electric Greg”

Lo scialpinista canadese Greg Hill, classe 1975, detiene e vari record di resistenza in montagna e nel 2010 è stato protagonista di un’impresa epica che lo ha visto affrontare 609.600 metri di dislivello nell’arco dell’anno.

Durante il tempo trascorso in ambiente montano, ha potuto osservare gli effetti dei cambiamenti climatici e si è reso conto che il modo in cui si avvicinava alle montagne, tutt’altro che sostenibile, stava solo peggiorando il problema.
Due anni fa ha cambiato il suo approccio e ha iniziato a scalare 100 vette senza utilizzare mezzi di trasporto alimentati da combustibili fossili, convertendosi all’elettrico.

Hill ha noleggiato un veicolo con un’autonomia di 160 chilometri, a Vancouver. Quindi si è diretto con l’amico Chris Rubens, un altro sciatore professionista, a sud, lungo la costa occidentale del Canada. “Abbiamo finito per percorrere quasi 4.000 chilometri, abbiamo scalato e sciato sei vulcani, abbiamo scalato cinque volte, vissuto avventure incredibili e ci siamo accampati in posti fantastici. Sostanzialmente abbiamo vissuto la nostra vita come faremmo normalmente, con una grande differenza: abbiamo usato un litro di carburante durante l’intero viaggio, per la nostra cucina, invece degli oltre 400 litri che normalmente avremmo usato ”, ha scritto Hill nel suo blog .

Ma la domanda è: farà la differenza?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: