VAJONT: 50 anni fa la frana del monte Toc

Vajont. 50° anniversario del Disastro del Vajont.


Domani 9 ottobre ricorre il 50° anniversario del Disastro del Vajont, una tragedia annunciata.

Erano le ore 22.39 del 9 ottobre 1963 quando franano, nel bacino idroelettrico artificiale del Vajont, 260 milioni di m³ di roccia, provocando un’onda di piena che supera di 200 m in altezza il coronamento della diga. Un’onda gigantesca che, in parte, risale il versante opposto distruggendo tutti gli abitati lungo le sponde del lago nel comune di Erto e Casso e distruggendo quasi completamente il paese di Longarone e i suoi limitrofi. 1950 i morti.

“Sulla pelle viva”. Il resoconto giornalistico della tragedia

In proposito, un libro da leggere, e magari da far leggere nelle scuole, potrebbe essere “Sulla pelle viva” di Tina Merlin, un resoconto giornalistico della tragedia, una testimonianza che ha anche ispirato lo spettacolo teatrale di Marco Paolini “Vajont 9 ottobre 1963″.

Voluta dalla SADE, società privata per la produzione e l’erogazione dell’energia elettrica, come serbatoio che alimenterà la nascente industria metallurgica di Porto Marghera (Venezia), l’enorme manufatto alto 261 metri per una portata di 150 milioni di metri cubi d’acqua viene costruito in una zona geologicamente pericolosa. Nonostante le perizie lo confermino e segni premonitori segnalino sommovimenti del terreno, l’opera viene completata nell’autunno del 1959. Da allora fino al 9 ottobre 1963 i timori crescono, trovando eco negli articoli della giornalista Tina Merlin.

 

L’intervista a Tina Merlin

Di seguito il video dell’intervista a Tina Merlin, mandata in onda da Mixer “La Storia siamo noi”

Sulla pelle viva. Come si costruisce una catastrofe. Il caso Vajont
Autore: Merlin Tina
Editore: Cierre Edizioni,  Caselle di Sommacampagna (VR) – 2001
Collana: I percorsi della Memoria
Pagine: 196
Prezzo: 11,50 €

Simonetta Quirtano

Share

“LESSINA – MONTAGNA TEATRO E MONTAGNA LABORATORIO”
San Polo di Piave (TV), 18 novembre 2011

Venerdì 18 novembre 2011 alle 20:45 alla Biblioteca comunale di San Polo di Piave (TV), il CAI di Conegliano ospiterà Ugo Sauro, vincitore della XXIX edizione del Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”, per la sezione “Montagna: cultura e civiltà” con il libro “Lessinia – Montagna teatro e montagna laboratorio”.

Professore di Geografia Fisica all’Università di Padova e membro del corpo docente del Dottorato Internazionale in Carsologia dell’Università di Nova Gorica (Slovenia), Ugo Sauro è autore di circa 300 lavori pubblicati sia in volume che in riviste (anche straniere) relativi all’analisi del paesaggio, con particolare riferimento ai paesaggi geomorfologici delle Prealpi e delle Dolomiti.

(altro…)

Share

eBook e Cataloghi

Book trailer

Argomenti

Editori

BookTrailer


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Mountain Blog è un supplemento alla testata Blogosphera, registrata presso il tribunale di Trento (n. 1369/08)
Blogosphera: Direttore responsabile: Roberto Fonda - Responsabile editoriale: Andrea Bianchi - Editore: Etymo srl
Redazione: c/o Etymo srl - Via Brescia, 37 - 38122 Trento (TN) - tel. 0461.236456 - redazione@etymo.com
© 2006-2009 etymo s.r.l. P.IVA 02242430219. Alcuni diritti sono riservati sotto licenza Licenza Creative Commons.