MENU

8 gennaio 2015

Senza categoria · Alpi · Ambiente e Territorio · Cult · Edolo · experience · fauna alpina · Life WolfAlps · lupi · montagna · orsi · predatori · seminari · Università della Montagna

"AL LUPO AL LUPO!". Sulle Alpi sono tornati i grandi predatori

Lupo. Fonte immagine: www.lifewolfalps.eu

Lupo. Fonte immagine: www.lifewolfalps.eu

AL LUPO AL LUPO! L’UNIVERSITA’ DELLA MONTAGNA DI EDOLO DEDICA UN SEMINARIO AI PREDATORI TORNATI SULLE ALPI

Giovedì 15 gennaio 2015 alle ore 15.30, nell’Aula Magna dell’Università della Montagna di Edolo (BS), seminario dal titolo “Al lupo al lupo! Sulle Alpi sono tornati i grandi predatori”

Relatore: Elena Tironi di DG Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Struttura Valorizzazione aree protette e biodiversità
Regione Lombardia

I CONTENUTI DEL SEMINARIO

Dopo un’assenza di quasi 150 anni, è ricomparso l’orso in Lombardia, negli ultimi 5 anni la presenza della specie in regione è diventata costante. La sporadica presenza di esemplari di orso ha dato modo di avviare, attraverso il progetto Life ARCTOS, un percorso di conoscenza di una specie di cui si era persa traccia. Analogo discorso vale per il lupo che sulle Alpi Centro-Orientali è un tassello dell’ecosistema ricomparso di recente dopo circa un secolo di assenza. Il ritorno di lupo e orso è un segno positivo dal punto di vista ecologico, che indica il buono stato di salute generale dell’ambiente alpino, in cui il predatore, in particolare il lupo, torna ad essere protagonista anche come fattore di equilibrio tra le popolazioni di ungulati selvatici di cui si nutre abitualmente.

Ma la presenza di un grande predatore rappresenta anche un elemento di criticità per chi sulle Alpi lavora, soprattutto se vive di pastorizia. Si tratta di problemi reali, che vanno affrontati dialogando con chi è direttamente coinvolto dal ritorno delle specie e chiamato a confrontarsi con situazioni nuove e complesse, al fine di trovare un nuovo equilibrio. Analogamente al progetto ARCTOS, il progetto europeo Life WolfAlps  intende contribuire alla gestione del ritorno del lupo sulle Alpi attraverso un approccio coordinato e condiviso coinvolgendo l’intero arco alpino.

Il seminario si inserisce tra le azioni di divulgazione della conoscenza del significato del ritorno dei grandi predatori sulle Alpi, finalizzate a diffondere una comunicazione corretta e pacata che possa consentire l’accettazione del ritorno dei grandi predatori, messa in discussione soprattutto a causa dei danni prodotti ad alcune attività economiche, allevamento in particolare dalla perdita di abitudine alla presenza di specie così particolari che porta a manifestare timori di vario genere, fino alla vera e propria paura.

L’incontro è aperto a tutti. La partecipazione è libera e gratuita.

Per seguire l’incontro a distanza

Tags: , , , , , , , , , , , ,