MENU

23 giugno 2014

Boulder · Climbing · in evidenza · action · Akiyo Noguchi · Anak Verhoeven · Anna Stoehr · Anouck Jaubert · arrampicata sportiva · Boulder · bouldering · cina · Climbing · Danylo Boldyrev · Gautier Cena · Guillaume Glairon Mondet · IFSC Boulder World Cup Series · IFSC Climbing World Cup Haiyang · Iuliia Kaplina · Jakob Schubert · Jan Hojer · lead · Magdalena Rock · Marcin Dzienski · Mariia Krasavina · Qixin Zhong · Sean Mccoll · Shauna Coxsey · Speed · Boulder · Climbing · Vertical

IFSC CLIMBING WORLD CUP 2014. I podi Boulder, Lead e Speed di Haiyang, Cina

IFSC Climbing World Cup 2014 - Haiyang - MacColl e Stoehr - fonte: IFSC

IFSC Climbing World Cup 2014 – Haiyang – MacColl e Stoehr – fonte: IFSC

IFSC CLIMBING WORLD CUP 2014. QUESTO FINE SETTIMANA, A HAIYANG, PRIMA PROVA DI COPPA DEL MONDO 2014 CON TUTTE LE DISCIPLINE IN GARA. I PODI.

Questo fine settimana (20-22 Giugno, 2014) si è svolta a Haiyang, in Cina, la penultima tappa dellIFSC Boulder World Cup Series,  ha preso il via la serie di prove Lead 2014 e la Speed ha ripreso la sua corsa dopo Baku.

E’ stata la prima prova di Coppa del Mondo 2014 con presenti tutte e tre le discipline.

BOULDER

Jan Hojer è stato  l’unico uomo a superare i 3 problemi, seguito dal canadese Sean McColl che ne ha superati 2. Gli altri quattro climbers  non sono riusciti a trovare la giusta combinazione per superare i 4 massi finali. Grazie al bonus, Guillaume Glairon-Mondet è salito sul 3 ° gradino del podio.

Nessuna delle climbers femminili ha invece completato i quattro massi. Akiyo Noguchi, Shauna Coxsey e Anna Stöhr sono risultate le migliori rispetto alle altre atlete in gara e hanno composto il podio femminile del bouldering, difendendo  il loro posto nel ranking provvisorio 2014 come segue: 1° posto a Coxsey, 2a posizione per  Noguchi, 3° gradino del podio per la Stöhr.

IFSC Climbing World Cup 2014 - Haiyang - Hojer - Fonte: IFSC

IFSC Climbing World Cup 2014 – Haiyang – Hojer – Fonte: IFSC

SPEED

Per questa terza tappa della Coppa del Mondo  IFSC  Speed, le atlete hanno completato lo stesso podio di Baku, con Mariia Krasavina prima e Iuliia Kaplina seconda e Anouck Jaubert, che si è aggiudicata nuovamente il terzo posto.

In ambito maschile, il cinese Qixin Zhong,  terzo a Baku, ha vinto l’oro nel suo paese d’origine, Seconda posizione per Marcin Dzienski e Danylo Boldyrev terzo.

LEAD

Per questa prima gara Lead della stagione 2014, Jain Kim, con una salita impressionante, si è  aggiudicata l’oro. La medaglia d’argento è andata all’austriaca Magdalena Röck, Bronzo per la belga Anak Verhoeven,  che è salita sul podio dell’IFSC World Cup per la prima volta nella sua carriera.

Buon inizio per Jakob Schubert, che ha vinto  la sua prima medaglia d’oro della stagione 2014, mentre a Haiyang il francese Gautier Cena ha effettuato una delle sue migliori prestazioni vincendo la medaglia di bronzo. Ultimo ad essere citato ma certo non meno importante, Sean McColl, che si  è portato a casa la sua seconda medaglia d’argento a Haiyang prendendo così il comando nella classifica 2014

PROSSIMA TAPPA

La prossima tappa del circuito IFSC World Cup Boulder sarà a  Laval (FRA), ultima tappa prima dei Campionati del Mondo di Monaco di Baviera. Contemporaneamente prenderà il via, con la gara boulder, la serie 2014 dell’IFSC Paraclimbing Cup.

PODI HAIYANG 2014

BOULDERs
1. Akiyo Noguchi JAP
2. Shauna Coxsey GBR
3. Anna Stöhr AUT

1. Jan Hojer GER
2. Sean McColl CAN
3. Gui-Gui Mondet FRA

SPEED
1. Mariia Karasavina RUS
2. Iuliia Kaplina RUS
3. Anouck Jaubert FRA

1. Qixin Zhong CHN
2. Marcin Dzienski POL
3. Danylo Boldyrev UKR

LEAD
1. Jain Kim KOR
2. Magdalena Rock AUT
3. Anak Verhoeven BEL

1. Jacob Schubert AUT
2. Sean McColl CAN
3. Gutier Supper FRA

Maggiori informazioni e streaming live delle semifinali e finali: www.ifsc-climbing.org

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,