MENU

10 dicembre 2009

La Sportiva · Mountain Partner

LA SPORTIVA PRESENTA STRATOS LO SCARPONE DA SCI Guarda il video di presentazione

Dopo 2 anni di lavoro, ricerca e sviluppo, Stratos debutta sul mercato!

Lorenzo Delladio, amministratore delegato de La Sportiva, ne illustra personalmente tutte le caratteristiche in un video dedicato, focalizzando l’attenzione sulle istruzioni per calzare al meglio gli scarponi. Ecco a voi Stratos:



  • Alberto

    Bell’attrezzo non c’è che dire. Tecnologia di elevatissimo livello. Ma mi dite una cosa? Con i tempi che corrono, chi è che può permettersi di spendere un intero stipendio per un paio di scarponi? Il sito di Ronco Sport mette un prezzo di 1500 € !!!! Siamo seri, per favore! E’ un insulto alle famiglie che non arrivano a fine mese e che le montagne, pur amate, se le devono vedere dalla finestra!

  • Lorenzo Delladio

    Gentile Sig. Alberto,

    rispetto la sua opinione ma mi permetta di dirle che, pur rendendomi conto dell’importanza del problema da lei cortesemente sollevato, mettere in dubbio la serietà dell’azienda per via del prezzo al dettaglio di un suo prodotto, non sia appropriato.

    Potrebbe lei affermare che Ferrari, Porsche, BMW, Rolex e tutte la altre aziende che hanno prodotti di alta gamma siano delle aziende poco serie? Io non credo e se lo facesse, farebbe una forzatura.

    Se sapesse che per sviluppare, e realizzare, il progetto Stratos, nonostante questi ultimi anni difficili di crisi economica, abbiamo investito ingenti risorse ed assunto delle persone ad esso dedicate, se sapesse quante ore di manodopera specializzata sono necessarie per realizzare un paio di Stratos, beh, forse non metterebbe in dubbio la serietà dell’azienda.

    La nostra Ricerca sviluppa prodotti che siano in grado di risolvere i problemi che i nostri clienti incontrano nella pratica della loro attività sportiva preferita. Quanto questa soluzione si traduca in un costo più o meno elevato, dipende anche dal tipo di problema che i nostri clienti ci chiedono di risolvere e, naturalmente, dai materiali che si devono utilizzare per raggiungere tale risultato.

    Vedrà che futuri sviluppi porteranno all’introduzione di prodotti con prestazioni diverse e con punti prezzo diverse e più accessibili dello Stratos.

    La ringrazio per l’attenzione e la saluto cordialmente.

    Lorenzo Delladio
    Amministratore Delegato
    La Sportiva SpA

  • Giovanni

    @Alberto…

    ha ragione Delladio.. la serietà della sua azienda non è certamente messa in discussione dal prezzo di uno dei suoi prodotti… credo che altri suoi prodotti siano alla portata di tutti… apprezzabilissimo invece avere da lui direttamente una risposta a riguardo… (quante aziende lo farebbero qui su un blog?)

    Questo scarpone tecnicamente è il top dei top, un prodotto da professionisti e non certo per chi vive lo scialpinismo a livello amatoriale o di semplice passione… Io m’inserisco in questa categoria e spesso con i prodotti di alta gamma non mi sono sempre trovato bene.. ad esempio credo che per il mio peso e le mie gambe tutto quel carbonio mi darebbe troppa rigidità…

    Giovanni

  • marco

    …salve a tutti, volevo intromettermi…
    è vero che c’è gente che non può nemmeno permettersi di pensare agli stratos, ma altrettanto funziona con le biciclette da gara, quando ti metton davanti un prezzo di 4-5000euro non è forse un insulto?anche perchè in quel caso i commercianti hanno molto più margine rispetto a questo scarpone…
    saluti