MENU

31 gennaio 2016

Senza categoria · Alex Txikon · Ali Sadpara · Daniele Nardi · Nanga Parbat · Simone Moro · Tamara Lunger

L’ALPINISMO INVERNALE NON E’ MARKETING L’intervento di Simone Moro dal CB del Nanga Parbat

Foto da profilo Facebook di Simone Moro

“L’alpinismo invernale non è marketing, è semplicemente vero, romantico, antico, duro, e spesso anche tecnico…” – Simone Moro dal CB del Nanga Parbat

Sono passati due mesi da quando Simone Moro e Tamara Lunger sono partiti dall’Italia alla volta dell’Himalaya per il tentativo di prima invernale del Nanga Parbat.

Qualche giorno fa i due hanno lasciato la via Messner per tentare invece la via Kinshofer, unendosi agli alpinisti già presenti, Daniele Nardi, lo spagnolo Alex Txikon e il pakistano Ali Sadpara (ne avevamo riportato qua).

Proprio quest’oggi, Simone si è preso il tempo per pubblicare sul suo profilo Facebook un lungo intervento in cui illustra la situazione, ma soprattutto dal quale si capisce quali sono le condizioni e lo spirito con cui lui e i suoi compagni stanno affrontando questa impresa invernale. Sono frasi fitte che inanellano idee, sentimenti e tanta determinazione, e che veramente fanno quasi sentire sul posto chi le le legge, per cui vi invitiamo a seguirle fino in fondo.

Il passaggio che abbiamo ripreso nel titolo ci sembra poi particolarmente significativo, in un tempo in cui sembra di non poter più parlare di alpinismo romantico e diversa esplorazione…

E’ il 31 gennaio, la fine del secondo mese solare dalla nostra partenza dall’Italia. Una bella occasione per scrivere due righe dopo il lungo voluto silenzio che alcuni apprezzano, altri non comprendono, e altri ancora non tollerano. La comunicazione per me è uno strumento e non una droga o una dipendenza.

continua a leggere sul profilo Facebook di Simone Moro

Tags: , , , , ,