MENU

18 novembre 2014

Ambiente e Territorio · Insight · Annibale Salsa · arrampicata · CAI Crema · Convegni · disagio psichico · experience · La montagna che cura tra sfide e opportunità educative · montagna · montagnaterapia · Noemi Michilini · percorsi di salute · Umberto Martini · Ambiente e Territorio · Insight

LA MONTAGNA CHE CURA. Crema, 22 novembre 2014

Montagne. Fonte immagine: brochure convegno

Montagne. Fonte immagine: brochure convegno

LA MONTAGNA CHE CURA, TRA SFIDE E OPPORTUNITÀ EDUCATIVE

La sezione cremasca del CAI organizza a Crema, sabato 22 novembre, il convegno ” La montagna che cura, tra sfide e opportunità educative”.

Focus dell’incontro sarà la “Montagnaterapia”, ovvero l’esperienza montana come percorso di salute per superare il disagio psichico.

Sede del Convegno, la Sala Alessandrini, in via Matilde di Canossa 20, di fronte all’Ospedale Maggiore di Crema.

IL PROGRAMMA

La mattinata si aprirà, alle ore 9, con il saluto del presidente del CAI, Umberto Martini, e delle autorità. Alle ore 9 e 30 il microfono passerà a Annnibale Salsa, antropologo, già presidente CAI, per l’intervento “La montagna tra occasioni di benessere e opportunità educative in situazioni di bisogno”.
A seguire, la pedagogista Noemi Michilini, con “La montagna, tra sfida e opportunità con ragazzi in difficoltà”.

Alle ore 10 e 30 verranno presentate tre esperienze di montagnaterapia. Sarà l’occasione per confrontare le iniziative del CPS e CAI Parma, il laboratorio di arrampicata della comunità per minori Tortuga 3, e l’esperienza della comunità terapeutica de Il Cuore di Crema.

Seguirà il dibattito, e la conclusione dei lavori.

CAI E MONTAGNATERAPIA

Da diversi anni il CAI a livello nazionale, in collaborazione con i servizi socio sanitari che operano sul territorio è impegnato a promuover percorsi di salute attraverso l’andare in montagna.

Da queste esperienze è nata la definizione di “Montagnaterapia” che ha visto radicarsi in tutta Italia progetti che, attraverso la montagna, si propongono di offrire occasioni di benessere e cambiamento a persone che soffrono di disagio.

Anche a Crema da diversi anni si sono attivate collaborazioni con alcune realtà, come il CPS, la comunità di recupero “Il Cuore di Crema” il C.A.G (Centro di Aggregazione Giovanile) del S.Luigi, La comunita per minori di Camisano.

Per informazioni e adesioni si può contattare il CAI di Crema all’indirizzo email segreteria@caicrema.it oppure: Maurizio Domaneschi cell.3332515983 – Roberto Cattaneo cell. 3478428263

 

Tags: , , , , , , , , , , ,