MENU

12 dicembre 2014

Ambiente e Territorio · Agenda ambientalista per la ri-conversione ecologica del Paese · Ambiente · Ambiente e Territorio · CAI · crisi economica · ecologia · experience · Governo · Graziano Delrio · Lo Scarpone · montagna · Palazzo Chigi · politiche ambientali · politiche montane · politiche territoriali · Ambiente e Territorio

MONTAGNA. Presentate al Governo 55 proposte per la ri-conversione ecologica del Paese

Incontro con Delrio - fonte: Lo Scarpone online

Incontro con Delrio – fonte: Lo Scarpone online

MONTAGNA: IL CAI E ALTRE 15 ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE CHIEDONO UNA STRATEGIA INNOVATIVA AL GOVERNO COME LEVA PER USCIRE DALLA CRISI

Ieri 11 dicembre, 16 Associazioni ambientaliste riconosciute, tra le quali il Club Alpino Italiano, si sono rivolte al Governo presentando al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio, l’“Agenda ambientalista per la ri-conversione ecologica del Paese”: 55 proposte sui 15 filoni tematici salienti per il rilancio del Paese: clima e energia; trasporti e infrastrutture; consumo del suolo; difesa del suolo; bonifiche; biodiversità ed aree protette; mare; montagna; beni culturali e paesaggistici; agricoltura; turismo e ambiente; Ministero dell’ambiente; diritti e delitti ambientali; andare oltre il PIL; informazione e educazione ambientale.

L’Agenda verrà successivamente presentata dal cartello delle associazioni anche alle forze economiche e sociali. Sui contenuti dell’Agenda le Associazioni ambientaliste, considerando come positiva l’apertura al dialogo da parte del Governo, chiedono che si possa avere un confronto più approfondito progressivo nel merito delle soluzioni proposte.

Le Associazioni ricordano come l’ecologia sia già parte integrante dell’economia europea: sono 5 milioni i posti di lavoro che potrebbero essere creati in Europa conseguendo gli obiettivi dell’Unione Europea al 2020 su clima e energia (fonte: Commissione Europea, 2012) e sono già oggi 14,6 milioni i posti di lavoro assicurati dalla biodiversità e dai servizi ecosistemici (Commissione Europea, 2011). In Italia, come documentato nel Rapporto GreenItaly 2014, elaborato da Unioncamere e dalla Fondazione Symbola, emerge che alla green economy si devono 101 miliardi di euro di valore aggiunto, pari al 10,2% dell’economia nazionale e che i cosiddetti green jobs sono oggi in Italia più di 3 milioni.

All’incontro con Delrio sono intervenuti: Donatella Bianchi, presidente WWF Italia; Norberto Canciani, segretario nazionale Associazione Ambiente e Lavoro; Andrea Carandini, presidente FAI; Vittorio Cogliati Dezza, presidente Legambiente; Gino De Vecchis, presidente AIIG; Mauro Furlani, presidente Federazione Pro Natura; Giuseppe Gisotti, presidente SIGEA; Rosalba Giugni, presidente Marevivo; Domenico Iannello, presidente CTS; Franco Iseppi, presidente TCI; Ennio La Malfa, presidente di Accademia Kronos; Umberto Martini, presidente generale CAI, ed Erminio Quartiani, responsabile dei rapporti istituzionali del Sodalizio; Fulvio Mamone Capria, presidente LIPU; Giulietta Pagliaccio, presidente FIAB; Andrea Purgatori, presidente Greenpeace Italia; Graziella Zavalloni, presidente LAC.

In particolare, per quanto riguarda la tutela dell’ambiente montano, il CAI e le altre Associazioni chiedono di riscrivere il Patto tra il Paese e la Montagna, avviando, come previsto dall’art 44 della Costituzione, adeguati provvedimenti legislativi che valorizzino le zone montane e le aree interne d’Italia, le quali rappresentano un grande serbatoio di natura, paesaggio e cultura, valorizzare e mettere in sicurezza la rete dei 1.000 rifugi e dei 65.000 km di sentieri e mulattiere dalle Alpi dell’Appennino, importante risorsa per chi abita e frequenta la montagna e garantire che l’accordo di partenariato sui fondi strutturali e di investimento 2014-2020 prevede l’utilizzo, coordinato dal Ministro con delega alla Montagna, delle risorse europee e nazionali per la realizzazione di progetti nei territori montani.

Agenda Ambientalista Versione integrale defintiva

Fonte e approfondimenti: www.loscarpone.cai.it

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,