MENU

4 febbraio 2014

Cult · Mountain Book · Premi letterari · Cult · experience · Montagnav(v)entura · Mountain Book · premi letterari · premi letterari per giovani · Premio Itas · Trento · Trento Film Festival · Cultura · Premi Letterari

MONTAGNAV(V)ENTURA 2014. Ultimi giorni per inviare i racconti

MONTAGNAV(V)ENTURA 2014. SCADE IL 15 FEBBRAIO IL TERMINE PER L’INVIO DEI RACCONTI

Il 15 febbraio verranno chiuse le iscrizioni per partecipare alla seconda edizione di Montagnv(v)entura, il concorso del Premio ITAS che invita anche i più giovani a raccontare le emozioni della montagna.

Un premio che quest’anno si presenta diviso in due sezioni: Montagnav(v)entura 11-15 – per ragazzi tra gli 11 e i 15 anni – e Montagnav(v)entura 16-26 per aspiranti scrittori dai 16 ai 26 anni. Mancano poco più di una decina di giorni per iscriversi, ma i racconti già pervenuti sono numerosi e fanno ben sperare perché questa edizione scriva un nuovo record di partecipanti.

COME INVIARE I MANOSCRITTI

Per chi non avesse ancora inviato il proprio manoscritto, ricordiamo che è sufficiente spedire i testi in formato word accompagnati dalla scheda di adesione all’indirizzo mail premioitas@gruppoitas.it. Tutte le informazioni, il regolamento, le categorie e i premi sono consultabili sul sito www.premioitas.it.

 

PREMIAZIONI

I vincitori, come da tradizione, saranno premiati all’interno della prossima edizione del TrentoFilmfestival, dal 24 aprile al 4 maggio 2014.

PREMIO ITAS 2014

L’edizione 2014 si preannuncia con numeri importanti anche grazie al progetto culturale – e gratuito – per le scuole pensato da Itas e che ha fatto da volano per l’edizione 2014 di Montagnav(v)entura. Per l’anno scolastico 2013/2014 si sono infatti svolte una serie di iniziative di formazione indirizzate agli insegnanti delle scuole medie e superiori del Centro e Nord Italia e i docenti hanno risposto con entusiasmo. Sono stati quasi 200 i docenti che hanno partecipato ai corsi di scrittura narrativa condotti da Lorenzo Carpané, docente all’Università di Verona e Bolzano e formatore di Palestra della Scrittura nonché giurato del Premio ITAS. Appuntamenti formativi, tenuti all’interno delle scuole che hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa, per dare agli educatori qualche strumento in più per catturare l’attenzione degli studenti, per farli divertire nella costruzione di storie dai diversi generi letterari e accompagnarli nelle varie tappe della scrittura.

Il 2014 targato Premio Itas si presenta quindi davvero ricco. Verranno anche consegnate le Aquila Studens, i nuovi riconoscimenti che premieranno le migliori tesi triennali e magistrali incentrate sui libri o autori finalisti del Premio ITAS tradizionale: per candidare la propria alla borsa di studio messa a disposizione, il termine ultimo è il 15 aprile 2014 e tutti i dettagli per partecipare si trovano sempre su sito del Premio.

Quanto al Premio Itas “classico”, l’appuntamento è per il 2015. Durante la premiazione di Montagnav(v)entura, programmata come già detto all’interno del TrentoFilmfestival, verranno presentate tutte le novità legate allo storico riconoscimento e le modalità di partecipazione.

Tags: , , , , , , , ,