MENU

27 febbraio 2014

Bike · in evidenza · Insight · action · bicicletta · Bike · ecosostenibilità · giri del mondo in bicicletta · Keep Brave. World Bike Challenge · Paola Gianotti · progetti sociali · progetti sportivi · progetti umanitari · Altri · Bike · Insight

PAOLA GIANOTTI parte l'8 marzo per il giro del mondo in bicicletta

PAOLA GIANOTTI PARTE L’8 MARZO PER IL GIRO DEL MONDO IN BICICLETTA

Si chiama Paola Gianotti, 32 anni, di Ivrea, l’8 marzo partirà da Ivrea in bicicletta per fare il giro del mondo.

Il suo progetto sportivo, umano e sociale, Keep Brave. World Bike Challenge, la vedrà attraversare 5 continenti e percorrere 30mila chilometri ca. in 145 giorni.

Se ci riuscirà, sarà la prima italiana e la seconda donna al mondo, dopo la greca Juliana Bhuring che attualmente detiene il record con 152 giorni (2012).

Così parla Paola Gianotti di questa impresa: “E’ un viaggio interiore alla ricerca della soddisfazione personale, un piccolo contributo per cercare di risvegliare l’umanità assopita e rinchiusa dalle leggi umane ed economiche e sensibilizzarla sulla tutela della natura e dell’ambiente in cui viviamo. “Keep Brave” sta portando avanti un progetto legato all’ecosostenibilità con i bambini delle scuole elementari”

“Il giro del mondo è un esperienza transculturale, alla ricerca di luoghi e culture uniche … Farò la postina intorno al mondo incontrando tanti bambini delle scuole e porterò un messaggio di positività e affetto verso la Terra”.

 

PAOLA GIANOTTI

Eporediese, trentadue anni, laureata in economia e commercio e appassionata del mondo outdoor e degli spazi aperti. Ama i viaggi “zaino in spalle” e la sua passione per lo sport l’ha portata a praticare dal triathlon allo sci alpinismo e dal sub alla thai-boxe.
Da sempre crede fermamente che lo sport sia un momento di crescita e formazione personale, oltre che una sfida dei propri limiti.

Tags: , , , , , , , , ,