MENU

14 luglio 2011

Senza categoria

Più minatore che atleta al KM verticale di Cogne

Il mio mese di luglio prosegue questo sabato a Cogne, con la partecipazione al KM Verticale – I mille metri del minatore: una corsa in salita su un antico sentiero usato dai minatori che lavoravano nelle gallerie scavate nel monte Creya. Un luogo interessante, storicamente e paesaggisticamente. E anche personalmente: visto che ho lavorato in una cava, penso che quando sarò là mi sentirò più minatore che atleta!

Fatta questa gara dovrò fare i conti con la fatica, già ora mi sento molto affaticato ma la stagione prosegue comunque.

Infatti farò qualche escursione in montagna nelle mie terre della provincia di Cuneo e poi qualche gara podistica veloce, come allenamento per la Run Iceland di inizio settembre, bella gara con un tracciato immerso nella spettacolare natura islandese e che ho contribuito a tracciare. La gara si corre pochi giorni dopo l’Ultra Trail del Monte Bianco e per questo motivo non prenderò parte a quella gara.