MENU

28 novembre 2019

Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Valle d'Aosta · Prodotti Tipici

Le migliori Fontine di Alpeggio, al Forte di Bard domenica 7 dicembre

Foto arch. Modon d’Or 2019

Svelate le migliori  Fontine DOP, prodotte negli  alpeggi della Valle d’Aosta nella stagione estiva,  premiate al “Modon d’Or” – Concorso nazionale Fontina d’Alpage 2019

Sono Claudio Pomat (alpeggio Comba Zerman di Etroubles), della società Agriloe La Coccinelle (alpeggio Grimondet di Gressan) e  Attilio Yeuilla (alpeggio Maisonette di Avise) i vincitori del Modon d’Or 2019, concorso nazionale Fontina d’alpeggio, al quale sono state iscritte 65 forme.

Le ‘medailles d’or’ sono invece state assegnate all’azienda agricola Pra d’Arc (alpeggio Pra d’Arc di Saint-Rhémy-en-Bosses), a Piera Belley (alpeggio Ersaz di Valtournenche), Francesco Brédy (alpeggio Pleytau-Berovard di Ollomont), alla società Chatelair (alpeggio Tzoublanc di Ollomont), a Fulvio Chabloz (alpeggio Plan de l’Eyve di Gressan), azienda Myosotis (alpeggio Prarayer di Bionaz), Francesco Pinet ((alpeggio Chatellard di Torgnon).

La cerimonia di premiazione si terrà domenica 7 dicembre al Forte di Bard. Seguirà uno show cooking con gli chef del territorio.

Il Modon d’or – Concorso Nazionale Fontina d’Alpage, è finalizzato alla valorizzazione di questo prodotto simbolo della Valle d’Aosta attraverso il riconoscimento della migliore Fontina DOP, prodotta in alpeggio durante la stagione estiva.