MENU

3 febbraio 2017

Ice Climbing · Vertical · Alpi Orientali · Aree Montane · Friuli Venezia Giulia · Italia

VAL RACCOLANA. “Hysteria”: nuova via di ghiaccio e misto da Benet e Cuder

Romano Benet e Tine Cuder su "Hysteria". Foto: Tine Cuder. Fonte: facebook

Romano Benet e Tine Cuder su “Hysteria”. Foto: Tine Cuder. Fonte: facebook

NUOVA VIA DI GHIACCIO E MISTO APERTA DA BENET E CUDER IN VAL RACCOLANA

Il friulano Romano Benet e lo sloveno Tine Cuder, hanno aperto “Hysteria”, una nuova via di ghiaccio e misto lunga 130 metri (M7, WI6+), a Rio Vandul, in Val Raccolana (UD), in Friuli.

Da un post pubblicato sulla pagina  facebook di Tine Cuder il 25 gennaio e condiviso da AlpStation Tarvisio : “Ieri  in val Raccolana, Rio Vandul, abbiamo salito una nuova linea, aperta dal basso, fix nei tratti difficili e soste attrezzate. Nella prima doppia è rimasta incastrata la corda, non è fissa!!!!”

Hysteria, Val Raccolana. Foto: Tine Cruder. Fonte: Facebook

Hysteria, Val Raccolana. Foto: Tine Cruder. Fonte: Facebook

La linea ha tutte le soste chiodate con fix. Sui  tiri di misto sono stati posizionati quattro fix, mentre uno sulla candela di 6+; le protezioni sono state messe in continuità –  segnala Planetmountain.

Il primo video della salita è stato pubblicato sulla pagina facebook di AlpStation Tarvisio.

Hysteria

Hysteria

 

Photo @ Tine CuderPhoto @ Tine CuderPhoto @ Tine Cuder