MENU

13 dicembre 2011

Alpi Centrali · Ambiente e Territorio · Mountain Refuge · Multimedia · Notizie / Eventi · Rifugi · Trekking · Alpi Orobiche · CAI di Bergamo · Commissione provinciale Sentieri del CAI Bergamo · experience · fotografie · Geoportale del CAI Bergamo · Globo Srl · itinerari · mappe · Monte Resegone · Rifugi · sentieri · sistemi informativi geografici · Val di Scalve · Valtellina · Hiking e Trekking · Walking · Ambiente e Territorio · Alpi Centrali · Aree Montane · Rifugi

GEOPORTALE DEL CAI BERGAMO Esploratori e i geografi insieme per le Prealpi Orobiche.

Nella Giornata Internazionale della Montagna, 11 dicembre 2011, è nato il Geoportale del Cai Bergamo, un luogo virtuale nel quale gli esploratori e i geografi lavorano insieme per migliorare la conoscenza e la fruibilità delle Prealpi Orobiche.

Il Geoportale costituisce una guida virtuale, semplice e chiara, alle Alpi Orobiche: sentieri, rifugi, itinerari, fotografie, dal Monte Resegone alla Val di Scalve, dal crinale con la Valtellina alla piana di Bergamo.

Tutte le informazioni sono archiviate in un sistema informativo geografico (GIS) che viene mantenuto aggiornato dai membri della Commissione provinciale Sentieri della sezione di Bergamo del CAI utilizzando le più moderne tecnologie disponibili.

Per la pubblicazione delle mappe è stato realizzato un sistema WebGis che consente di visualizzare sentieri e ascensioni su diverse basi cartografiche: mappe intelligenti, che è possibile interrogare per ottenere informazioni su quello che si sta guardando. Per ogni sentiero e ogni itinerario è stata redatta una scheda sintetica nella quale sono raccolte le principali informazioni necessarie all’escursionista nella scheda è possibile visualizzare anche una bella galleria fotografica che raccoglie le immagini fornite dagli utenti registrati.

Da ogni pagina, cliccando sul segnale «Mappa», è possibile visualizzare la posizione geografica del contenuto consultato, viceversa cliccando sulla mappa è possibile aprire la scheda descrittiva del sentiero. Per ciascuno dei rifugi del Cai è disponibile una scheda descrittiva nella quale si possono trovare le informazioni per raggiungere il rifugio, l’elenco delle ascensioni, i dati di contatto, il tariffario e molto altro ancora. Una semplice interfaccia grafica consente agli escursionisti di caricare le tracce dei sentieri sul proprio navigatore Gps outdoor, un utile strumento per andare in montagna più consapevoli e sicuri.

Gli utenti registrati hanno la possibilità di pubblicare le loro fotografie per arricchire la già ampia galleria fotografica. È inoltre per loro possibile inserire note e commenti alle pagine per segnalare situazioni di pericolo o proporre integrazioni ai contenuti pubblicati.

Il sistema è stato realizzato dalla commissione sentieri del Cai Bergamo in collaborazione con una società bergamasca: la Globo srl di Treviolo, che progetta e realizza sistemi informativi geografici per Enti pubblici e società private. Ogni anno, nell’ambito delle proprie azioni di promozione, la Globo realizza gratuitamente un sistema di pubblica utilità per diffondere la conoscenza della geografia e delle tecnologie GIS.

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,