MENU

14 novembre 2014

Festival ed eventi enogastronomici · in evidenza · Mountain Taste · CERVIM · concorsi enologici · Concorso Internazionale dei vini di montagna · experience · Trento · vini di montagna · viticoltura di montagna · Eventi Enogastronomici

I MIGLIORI VINI DI MONTAGNA premiati dal CERVIM. Trento, 15 novembre 2014

Calici di vino

Calici di vino

IL CERVIM PREMIA DOMANI A TRENTO I VINCITORI DEL 22° CONCORSO INTERNAZIONALE DEI VINI DI MONTAGNA

Sabato, 15 novembre 2014, alle ore 11.00 a Palazzo Roccabruna, Trento (via Santa Trinità, 24), nella cornice di Palazzo Roccabruna, il Cervim – Centro di ricerca, studi, salvaguardia, coordinamento e valorizzazione per la viticoltura montana  – presenterà e premierà i migliori vini di montagna 2014. Oltre 150 vini che si sono distinti nell’ambito del 22° Concorso internazionale dei vini di montagna, tenutosi in val d’Aosta nei mesi scorsi.

L’evento sarà occasione per una riflessione su aspetti della vitivinicoltura di montagna e sull’impegno del Cervim per la valorizzazione della coltura della vite nel territorio trentino. Nel pomeriggio a partire dalle ore 14.00 i vini saranno disponibili per una degustazione aperta al pubblico.

I PREMIATI

I vini premiati saranno 157, con 6 grandi medaglie d’oro, 78 medaglie d’oro e 73 medaglie d’argento. 14 inoltre i premi speciali assegnati, tra cui il premio “Bio Cervim 2014” dedicato al miglior vino biologico, il premio “Piccole Isole Cervim 2014” destinato al miglior vino prodotto nelle piccole isole, il premio “Futuro 2014” assegnato ad un giovane viticoltore con età inferiore o uguale a 35 anni e infine novità di questa edizione il premio “Donna Cervim 2014” assegnato all’azienda di proprietà di una donna, il cui vino abbia ottenuto il miglior punteggio.

Classifiche_Cervim_2014

PLURIPREMIATO IL PROSECCO EROICO ANDREOLA

Pluripremiato alla 22° edizione del Concorso Internazionale dei Vini di Montagna, il prosecco “eroico” Andreola, che ha ottenuto due medaglie d’oro per il Millesimato e per il Dirupo Brut oltre a tre medaglie d’argento, per il Dirupo Extra Dry, per il Mas De Fer e per il Sesto Senso.

Di seguito vi proponiamo la video intervista realizzata da Mountainblog a Stefano Pola, che oggi conduce l’azienda in Valdobbiadene, in occasione di un altro riconoscimento assegnato ad Andreola a Vinitaly 2014.

Tags: , , , , , ,