MENU

14 maggio 2013

Alpinismo e Spedizioni · in evidenza · action · Alpinismo e Spedizioni · Dorje Gylgen · Everest · Kenton Cool · Lhotse · Nuptse · traversate · Alpinismo e Spedizioni · Vertical

KENTON COOL: EVEREST-LHOTSE-NUPTSE Primo tentativo sventato dal maltempo

Kenton Cool è uno scalatore britannico con una lunga storia alpinistica alla spalle nella Valle del Khumbu e in particolare sull’Everest che ha scalato per dieci volte. La storia alpinistica di Cool comprende anche salite sul Monte Hunter, sul Denali e soprattutto sull’Annapurna III (prima salita della cresta ovest nel 2003). Ora ha deciso di fare qualcosa di speciale per quella che dovrebbe diventare la sua undicesima salita dell’Everest.

Il progetto consiste nel concatenamento di Nuptse (7861 m), Everest (8.848 m) e Lhotse (8.516 m) in un unico attacco senza passare attraverso il campo base. Con Kenton Cool, Dorje Gylgen, uno sherpa che condivide con lui l’impresa e che ha salito con lui l’Everest per 6 volte su 10.

Finora, nessuno ha realizzato una simile impresa. In realtà, nessuno ci ha mai nemmeno provato; già attraversare l’Everest e il Lhotse è una sfida incredibile, effettuata solo una volta.

“Non sono sicuro che sia  possibile salire tutti e tre questi mostri sacri in una volta sola”, ha dichiarato Cool dal campo base dell’Everest alla BBC . “Ma questo è sicuramente il motivo migliore per provarci”.

Ovviamente, una spedizione di questo tipo, con tanti giorni in alta quota, necessita di condizioni estremamente favorevoli. Per il momento, il primo tentativo avviato il 9 maggio, e che prevedeva 10 giorni lontano dal campo base, non è andato a buon fine. Gli alpinisti sono infatti stati bloccati da una tempesta e forti venti a 7.100 metri.

 

Fonte e approfondimenti: www.desnivel.com

Tags: , , , , , , ,