MENU

13 aprile 2010

Cult · experience · Cultura

LA GIURIA HA DESIGNATO I FINALISTI DEL 39° PREMIO ITAS DEL LIBRO DI MONTAGNA

2669_1.jpgIl 39° Premio ITAS del Libro di Montagna 2010, manifestazione collegata al Trentofilmfestival Montagna-Esplorazione-Avventura, ha registrato una vasta partecipazione di titoli (104) e di Case Editrici (55) confermando la vitalità della narrativa, della saggistica e dell’esplorazione del mondo alpino.

La Giuria del Premio ha preso in esame le opere in concorso rilevando la ricerca di qualità di Autori ed Editori, con ampio ventaglio di proposte sulla vita, la storia, le tradizioni, i problemi ambientali e naturalistici, gli sport e l’attività alpinistica ed escursionistica.

La Giuria ha proceduto alla prima selezione dei lavori più significativi dell’edizione 2010. In essa sono comprese le opere che concorrono ai vari premi.

Nell’ordine alfabetico degli Autori:

  • Arnoldi Christian: Tristi Montagne – Guida ai malesseri alpini, Priuli & Verlucca – Scarmagno (To);
  • Bètemps Alexis: La vita negli alpeggi Valdostani nella prima metà del Novecento, Priuli & Verlucca – Scarmagno (To);
  • Burzio Giorgio: Valadas Occitanas Gents, L’Artistica Editrice – Savigliano (Cn);
  • McDonald Bernadette: Tomaž Humar – Prigioniero del ghiaccio, Versante Sud – Milano;
  • Rigon Claudio: I fogli del Capitano Michel, Giulio Einaudi Editore – Torino;
  • Sarzo Antonio: La flora dei muretti del Trentino, Curcu & Genovese – Trento.

La cerimonia di consegna dei premi avrà luogo a Trento martedì 4 maggio p.v. al Castello del Buonconsiglio di Trento con inizio alle ore 18.00.

Tags: