MENU

5 giugno 2015

Cult · in evidenza · concorsi fotografici · concorsi letterari · Cult · experience · La tua montagna le tue emozioni · premi

LA TUA MONTAGNA, LE TUE EMOZIONI. Resi noti i Giurati 2015

Foto Luciano Fochi, "La tua montagna, le tue emozioni"

Foto Luciano Fochi, “La tua montagna, le tue emozioni”

LA TUA MONTAGNA, LE TUE EMOZIONI. UFFICIALIZZATI I NOMI DEI GIURATI CHE VALUTERANNO LE OPERE  IN CONCORSO

Saranno due giurie di professionisti quelle che giudicheranno le opere letterarie e fotografiche in concorso per la XV edizione de La tua montagna, le tue emozioni”.

La giuria del concorso letterario sarà composta da 15 membri, quella del concorso fotografico da tre membri.

C’è tempo fino al 30 giugno per partecipare al concorso letterario, fino al 31 luglio per il concorso fotografico.

I GIURATI 2015

Ecco tutti i nomi in giuria.

Concorso letterario

Roberto Mantovani: giornalista e storico dell’alpinismo europeo ed extraerupeo. È stato direttore della Rivista della Montagna, lavorato al Museo nazionale della montagna e collaborato per quattro anni con il TGR Montagne della Rai. È autore, fra gli altri, di K2: una sfida ai confini del cielo (White Star 2004); Omaggio alla montagna (Mondadori 2008); Ritratti da parete (Futa Editore 2013); Appigli invisibili (Ultra Sport 20014); La scoperta dell’alta quota (Alpine Studio 2014).

Leonardo Bizzaro: giornalista di montagna e responsabile delle pagine di cultura e spettacolo di Repubblica. È stato collaboratore della Rivista della Montagna e di Alp, per molti anni nel direttivo del TrentoFilmFestival. È autore, tra gli altri, di L’epopea dell’Everest: rassegna di libri sulla conquista del terzo polo; K2: uomini esplorazioni imprese (Istituto Geografico De Agostini 2004).

Alberto Gedda: scrittore, fotografo, giornalista, autore di programmi televisivi e radiofonici. È stato redattore del TGR Montagne della Rai, direttore delle case editrici Il Dardo e Lo Scarabeo. È autore di Gridatelo dai tetti: autobiografia e lettere di Bartolomeo Vanzetti (Fusta Editore 2005); Ritratti da parete: 80 interviste di TGR Montagne (Fusta Editore 2013).

Marco Magnone è uno scrittore. Ha lavorato per alcuni anni in uno studio di progettazione editoriale, ha insegnato all’Istituto Europeo di Design e con Zandegù, si è dedicato alla scrittura. Tra i suoi libri: L’altra Torino: 24 centri fuori dal centro (Espress 2011); AAA: il diario fantastico di Alessandro Antonelli, architetto (Espress 2012); Off: in viaggio nelle città fantasma del Nordovest(Espress 2012); Una coperta troppo corta (Risorsa Cultura 2013); Bim bum Berlin (Zandegù 2013).

Consolata Lanza è una scrittrice pluripremiata. Laureata in lettera classiche, ha insegnato per oltre vent’anni nelle scuole superiori. Tra i suoi ultimi libri: Irene a Mosaico (Avagliano), La lametta nel miele (Filema 2005), Lei coltiva fiori bianchi (CS libri 2008).

Manuela Fantini è membro del Consiglio Direttivo Associazione Primalpe. Realtà che da quasi quarant’anni dà voce al territorio attraverso la pubblicazione di libri e de “‘L tò Almanach”, concorso di cultura tradizioni territoriali. È autrice di Parole al Tempo (Albatros, Il Filo 2009) e vincitrice di concorsi letterari.

Isabelle Beltrandi è esperta di grafica e di editing del libro. Collabora con l’associazione Primalpe. Consigliere comunale del comune di Pietraporzio

Paolo Veziano si dedica da anni della presenza ebraica in provincia di Imperia e della condizione degli ebrei sotto l’occupazione italiana nel Nizzardo. Ha pubblicato, tra gli altri: Ombre di confine (Alzani 2001), Ombre al confine (Fusta Editore, 2014); Sanremo. Una nuova comunità ebraica nell’Italia fascista.

Gianni Martini, è un giornalista, responsabile de La Stampa Cuneo. È autore di: La rugiada di San Giovanni (1994); Piccole memorie 1938-1950: «Rosemarie» (Primalpe 1999); Isole (Primalpe 2001); Cronaca del mio funerale(Primalpe 2002).

Marino Magliani è scrittore e traduttore. Tra le sue pubblicazioni: Il canale bracco (Fusta Editore 2015); Amsterdam è una farfalla (Ediciclo 2011);Soggiorno a Zeewijk (Amos 2014); la sceneggiatura del graphic novel Sostiene Pereira, tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Tabucchi (Tunuè 2014).

Christiano Cerasola è uno scrittore di romanzi e racconti. Ha pubblicato O2 Ossigeno (Elmi’s World 2010); Il custode di Izu (Elmi’s World 2013); Uova sbattute (Elmi’s World 2013).

Renzo Dirienzi è un appassionato di montagna approdato alla scrittura. Ha collaborato con le riviste Alpidoc e L’Alpinista e con i periodici Idea Più e La Bisalta. È autore di Le stanze segrete delle montagne (Edizioni Primalpe 2012) e Le nevi del Marguareis (Edizioni Primalpe 2010) e Gli Uomini Terra (Primalpe 2015, in corso di pubblicazione).

Paolo Laguzzi ha fatto della sua passione per la montagna un impegno professionale: è collaboratore del periodico La Guida sulla pagina della montagna; è socio dell’associazione Lou Viol di Gaiola per la valorizzazione della cultura alpina. È autore di Valle Stura Tra sentieri e Borgate (Primalpe 2013); Andar per borgate in Valle Stura (Primalpe 2012).

Wilma Zanelli è giornalista e scrittrice. È redattrice locale Valle d’Aosta del giornale web Mondo del Gusto, è stata collaboratrice della Gazzetta Matin e la Vallée Notizie. È stata fondatrice del concorso letterario La tua montagna, le tue emozioni. È autrice di: Cuori nel bunker (Fusta Editore 2008); Uomini al setaccio (Fusta Editore 2010); Guida gastronomica Piemonte e Valle d’Aosta(Aquolinae 2013).

Massimo Tallone è uno scrittore di romanzi. È cofondatore di Torinonoir e di Facciamolalingua, scuola di scrittura e comunicazione. Collabora con Repubblica (redazione di Torino) con cui ha pubblicato Cardo e i Mille, racconto in otto puntate (2011) e Genius Loci, racconto in nove puntate (2013). È autore, tra gli altri, di L’ enigma del pollice: crimini incrociati con vista sul Monviso(2010); Doppio inganno al Valentino (2009); Dizionario ironico della cultura italiana (Utet 2009).

Concorso fotografico

Fulvio Beltrando è diventato fotografo naturalista grazie alla passione per la montagna e il trekking. Da alcuni anni pratica la tecnica della “multivisione”

Marco Bertorello è un fotografo freelance. Le sue fotografie sono apparse sul Guardian, Le Monde, La Stampa, la Gazzetta dello Sport, El Pais, Usa Today.

Ada Brunazzi è una fotografa di montagna. È stata semi finalista in diverse edizioni de Veolia Environnement Wildlife Photographer of the Year del Natural History Museum di Londra. Sue foto sono state esposte a Londra e New York, Amburgo e Mosca.

IL CONCORSO

La Tua Montagna, Le Tue Emozioni è nato come concorso letterario nell’anno 2000. Lo scopo dei suoi creatori era quello di animare la vita culturale della valle proiettandosi verso il pubblico nazionale e internazionale di amanti della montagna. Negli anni il concorso non ha perso lo spirito che lo ha guidato fin dall’inizio: aprire uno spazio di confronto dedicato agli amanti della letteratura e della montagna.

L’edizione del 2015 si è impreziosito di importanti collaborazioni: quella con Fusta Editore, partner del concorso, editore del Monviso con forti radici locali e lo sguardo rivolto verso ampi orizzonti, che nelle sue pubblicazioni pone molta attenzione al mondo della montagna dal punto di vista sportivo, storico e culturale; e quella con Primalpe, associazione da sempre impegnata a “dar voce a chi non ne ha ma ha molto da raccontare”.

Le iscrizioni al concorso letterario scadranno il 30 giugno mentre per il concorso fotografico c’è tempo fino al 31 luglio. La cerimonia di premiazione si terrà a Ostana, in provincia di Cuneo, domenica 27 settembre.

Tutte le informazioni su: www.montagnemozioni.wordpress.com

 

Tags: , , , , ,