MENU

29 luglio 2011

Alpinismo e Spedizioni · action · Alaska · Alpi · Alpi Svizzere · Alpi vallesane · Alpinismo e Spedizioni · American Alpine Journal · Avventura · Bolivia · Canada · Eiger · Grigioni · International School of Mountaineering · John Harlin II · John Harlin III · Perù · Sargans · scalate · Stati Uniti · Svizzera orientale · telemark · Tibet · Valle Ferret · Vallese · Alpinismo e Spedizioni · Vertical

L'ALPINISTA ESPLORATORE JOHN HARLIN CI RIPROVA Tenterà di scalare la 3^ tappa, lungo il confine svizzero

L’alpinista ed esploratore John Harlin, ci riprova: dopo il grave incidente dello scorso anno, tenterà di  concludere la scalare della terza tappa del suo progetto, da Sargans, lungo il confine della Svizzera orientale e dei Grigioni in direzione del Canton Ticino, fino alla Valle Ferret nelle Alpi vallesane.

L’impresa non è senza pericolo. Nel luglio 2010, un incidente alpinistico, al confine con la Francia causò ad Harlin due piedi rotti.

John Harlin III è cresciuto in parte a Leysin, sulle Alpi Svizzere, dove suo padre, John Harlin II, fondò la International School of Mountaineering. Dopo la morte del padre sulla parete nord dell’Eiger nel 1966, John, che allora aveva nove anni, fece ritorno in America con la madre e la sorella.

Attualmente, è editore dell’American Alpine Journal.

Ha affrontato per primo discese in stile telemark, ha aperto nuove vie di arrampicata e ha navigato sui fiumi in Perù, Bolivia, Tibet, Alaska, Canada, sulle Alpi e negli Stati Uniti.

Per seguire l’impresa di Harlin e per uteriori informazioni:  www.swissinfo.ch.www.facebook.com/swissborders

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,