MENU

29 gennaio 2016

Cult · Experience · Insight · Mountain Tube · experience · Le guardiane delle Alpi · Mary's way · montagna · trailer · Video · vita in montagna

LE GUARDIANE DELLE ALPI. Storie di donne e montagna. Trailer

The Guardians of the Alps – Mara's way – Short trailer from Manuele Cecconello on Vimeo.

LE GUARDIANE DELLE ALPI: MARY’S WAY. LA VIA FEMMINILE ALL’ACCOGLIENZA IN MONTAGNA
TRAILER

La dimensione intima della scelta individuale di tre gestrici di rifugi alpini interseca quella degli ospiti, degli alpinisti. L’individualità diventa servizio, responsabilità, appoggio, sicurezza, educazione e umanità.

SCHEDA DEL FILM

Mara ha quasi cinquant’anni, i capelli corvini, la risata accesa e oltre trent’anni di esperienza in rifugio. Sta quasi tutto l’anno al Pontese, 2200 metri nel bacino del Piantonetto (Locana, Torino), il cuore di roccia del Gran Paradiso (nel short-trailer, qui proposto, il suo ritratto).
Nadia compirà quaranta anni l’estate dell’anno prossimo, quando farà ritorno al rifugio Gonella, un guscio di alluminio a 3070 metri affacciato al ghiacciaio del Dome che è il punto di partenza per la via italiana al Monte Bianco. Si porterà dietro i suoi acquarelli e i fogli di cotone sui quali stende paesaggi innevati e profili di montagne. Monica, timida e riservata, conduce il rifugio del Bosconero, ai piedi delle Dolomiti bellunesi, sempre in compagnia di Lucky, il collie che con lei si inoltra per lunghe camminate tra le pinete della valle di Zoldo.

Queste tre donne hanno fatto scelte di vita che richiedono abnegazione e fatica, sacrificio e spirito di adattamento, ma anche grandi gratificazioni esistenziali. In seno alla natura e alla durezza delle rocce, Mara, Nadia e Monica vivono una vita piena, al servizio degli alpinisti ma in contatto con loro stesse.

Le guardiane delle Alpi. frame dal short trailer Mary's way. Fonte: vimeo.com

Le guardiane delle Alpi. frame dal short trailer Mary’s way. Fonte: vimeo.com

Progetto di documentario di Carlo Gabasio e Manuele Cecconello con la partecipazione di Enrico Camanni. Producer: Francesca Conti.

Ulteriori info: info@prospettivanevskij.com

Tags: , , , , , ,