MENU

29 ottobre 2014

Alpinismo e Spedizioni · Cult · Editori · Mountain Book · Narrativa · Alpinismo e Spedizioni · experience · Gruppo del Condoriri · I Licheni · incidenti in montagna · Isabel Suppé · montagna · Mountain Book · narrativa · Priuli & Verlucca · sopravvivenza · tragedie · Una notte troppo bella per morire · Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Cultura · Priuli e Verlucca · Narrativa

UNA NOTTE TROPPO BELLA PER MORIRE. In libreria da novembre

372px-Una-notte-troppo-bella-per-morire_copertinaUNA NOTTE TROPPO BELLA PER MORIRE: IN LIBRERIA A NOVEMBRE IL 110° TITOLO DELLA COLLANA “I LICHENI”

“Una notte troppo bella per morire” di Isabel Suppé (Priuli&Verlucca), è l’ideale continuazione di una tradizione di grandi libri di montagna, a partire dal mitico “La morte Sospesa” di Joe Simpson, di cui il libro della Suppé sembra la versione femminile, ricca di suspence e di pathos.

Finalmente in versione italiana, nella traduzione di Daniela Piu, sarà finalmente in libreria i primi giorni di novembre, il volume che ha riscosso un grande successo in lingua spagnola (Noche estrellada) e inglese (Starry night), finalista del prestigioso premio letterario della rivista Desnivel.

La prima presentazione italiana del libro si terrà a Saluzzo (CN) il 14 novembre prossimo, alle ore 21, presso l’Antico Palazzo Comunale, salita al Castello 26. Interverranno Marco Albino Ferrari e Gianluigi Montresor.

LA STORIA

Ande peruviane, gruppo del Condoriri, una cima di 5.500 metri. Una coppia di scalatori affronta una difficile via di ghiaccio; a soli 50 metri dalla vetta uno schianto improvviso, un chiodo da ghiaccio che esplode. Un pauroso volo di 400 metri. Lui sopravvive solo qualche ora, lei – miracolosamente illesa alla spina dorsale protetta dallo zaino – ha una gamba spezzata in più punti ma è viva. Il suo nome è Isabel Suppé, una ragazza di soli 24 anni, di origine tedesca, ma che ha scelto di vivere in Argentina e si dichiara apolide.

Isabel Suppé. Fonte immagine: isabelsuppe.wix.com

Isabel Suppé. Fonte immagine: isabelsuppe.wix.com

Il libro è la storia appassionante della sua lotta per la sopravvivenza. Prima trascinandosi per due giorni e due notti lungo un ghiacciaio irto di «penitentes» (formazioni di neve ghiacciata), tra dolori lancinanti e allucinazioni.

Poi, dopo un avventuroso salvataggio, il lungo calvario di 14 operazioni e la lenta rieducazione, tra cliniche dove si respira l’alito della morte, i ricordi di un infanzia felice con i nonni alpinisti, la voglia di riprendere ad arrampicare. Una volontà ferrea, che guida Isabel a riprendere coraggiosamente la sua vita, a scalare nuovamente con l’aiuto delle stampelle, a girare il mondo con Ronzinante, una strana bicicletta orizzontale con cui riprende il contatto col mondo.


UNA NOTTE TROPPO BELLA PER MORIRE

Autore: Isabel Suppé
Editore: Priuli&Verlucca, Scarmagno (TO) – novembre 2014
Collana: I Licheni
Pagine: 184
Prezzo di coopertina: 17,50 €

Tags: , , , , , , , , , , , ,