MENU

29 settembre 2015

Alpinismo e Spedizioni · Climbing · in evidenza · 8a · action · Alpinismo e Spedizioni · Climbing · Eiger · first ascents · Odyssee · Robert Jasper · Roger Schaeli · Simon Gietl · Svizzera · vie d'arrampicata · Alpinismo e Spedizioni · Climbing · Vertical

ODYSSEE (8a+). La via più difficile sulla Nord dell'Eiger. First Ascent di Schäli, Jasper e Gietl

Roger Schaeli su Odyssee. Foto: Frank Kretschmann. Fonte: rogerschaeli.ch

Roger Schaeli su Odyssee. Foto: Frank Kretschmann. Fonte: rogerschaeli.ch

“ODYSSEE” (8A+). ROGER SCHAELI, ROBERT JASPER E SIMON GIETL APRONO LA VIA PIÙ DIFFICILE SULLA PARETE NORD DELL’EIGER

Lo svizzero Roger Schäli, il tedesco Robert Jasper e l’italiano Simon Gietl hanno aperto e liberato una nuova e dura via di arrampicata sulla parete nord dell’Eiger in Svizzera.

Il nome del nuovo percorso è “Odyssee” (8a+, 1400m), e si tratta probabilmente della via più difficile da salire sulla famigerata parete Nord della montagna, davanti a “Paciencia” (8a) di Stephan Siegrist e Ueli Steck.

Gietl, Schaeli, Jasper su "Odyssee". Foto: Frank Kretschmann. Fonte: rogerschaeli.ch

Gietl, Schaeli, Jasper su “Odyssee”. Foto: Frank Kretschmann. Fonte: rogerschaeli.ch

Il trio lavora a questo progetto dal 2009 e ha completato il percorso nel mese di agosto di quest’anno.

Scrive Schaeli sul suo sito: “Robert ed io avevano cercato di salire la “Rote Fluh” più e più volte a partire dal 2009 ogni volta che non era possibile salire la Harlin Route o l’itinerario Ghilini-Piola. Abbiamo fatto tutta la via sopra la Parete Nord, o meglio il secondo bivacco ceco. Eravamo certi che saremmo stati in grado di completare il nostro percorso…”

Fonte e approfondimento

Odyssee, agosto 2015. Foto: Frank Kretschmann. Fonte: rogerschaeli.ch

Odyssee, agosto 2015. Foto: Frank Kretschmann. Fonte: rogerschaeli.ch

Tags: , , , , , , , , , , ,