MENU

9 dicembre 2014

Ambiente e Territorio · Ambiente · Ambiente e Territorio · Convegni · Equilibrio tra le specie · experience · Garessio · Il piacere di vivere le terre alte · montagna · Parco Marguareis · Terre Alte · Ambiente e Territorio

IL PIACERE DI VIVERE LE TERRE ALTE. Convegno: "Equilibrio tra le specie". Garessio (CN), 13 dicembre

600px-il-piacere-di-vivere-le-terre-alte-locandina

IL PIACERE DI VIVERE LE TERRE ALTE. CONVEGNO “EQUILIBRIO TRA LE SPECIE” PER IL TERZO APPUNTAMENTO DEL 13 DICEMBRE

Sabato 13 dicembre, presso la Casa dell’Amicizia a Garessio, in via G.M. Fasiani 17, il convegno Equilibrio tra le specie – conoscere per meglio convivere, proverà a far luce sui delicati equilibri che regolano gli ecosistemi delle montagne cuneesi e sui modi, palesi o nascosti, in cui le specie che le popolano interagiscono fra loro. Un’occasione per aprire gli occhi sulla natura che ci circonda, per capire come gestirla per trarne beneficio senza distruggerne l’equilibrio.

L’incontro è il secondo dei tre appuntamenti in calendario del ciclo “Il piacere di vivere le terre alte”, un’iniziativa promossa dal Parco naturale del Marguareis e dalla Scuola Forestale di Ormea, dedicata alle valli del cuneese e alle loro risorse.

IL PROGRAMMA

Il programma, intenso e molto vario, cattura molti importanti aspetti della risorsa territorio. Al mattino si parlerà del passato con Aligi Michelis dell’Associazione “Ulmeta”, di prede e predatori con la dr.ssa Federica Fiorentino, dell’evoluzione degli ecosistemi con il dr. Marco Bologna, del dinamismo forestale con il dr. Renzo Motta e di benessere animale con il dr. Piero Sardo. Dopo il  buffet offerto dai Rifugi delle Alpi Liguri, la giornata prosegue con l’intervento del dr. Luca Giraudo dedicato al ritorno del gipeto e del grifone sulle Alpi, la relazione del dr. Luca Maurino sul fagiano di monte e, per finire, con un contributo dedicato all’attualità del ritorno naturale del lupo sulle Alpi della dr.ssa Francesca Marucco, responsabile tecnico-scientifico del Progetto Life WolfAlps.

Al termine degli interventi ci sarà spazio per il dibattito, momento indispensabile per chiarire dubbi e confrontarsi attivamente sugli argomenti trattati: l’obiettivo della giornata è infatti quello di mettere insieme le conoscenze e unire le forze per trovare dei modelli di gestione del territorio rispettosi dell’ambiente, partecipati e anche – certamente – economicamente interessanti.

Per maggiori informazioni: scuolaforestale@barufficevaormea.it, www.barufficevaormea.it o 347.72.01.386

Tags: , , , , , , , , ,