MENU

10 febbraio 2012

Ski Race & Nordic Ski · Skitouring & Ski Alp · action · Aurelio Marguerettaz · Campionati Mondiali Studenteschi · competizioni · Coppa Europa di sci alpino · eventi sportivi · Fabrizia Derriard · Francesco Stammelluti · gare · Goffredo Bozzi · Ivo Charrere · Luigi Chiavenuto · Marcia Gran Paradiso · Marco Camandona · Mauro Lucianaz · Michel Martinet · Millet Tour du Rutor Extreme · Mini Marcia Gran Paradiso · sci alpinismo · sci di fondo · sci nordico · ski alp · ski race · sport invernali · Valle D'Aosta · Ski · Ski Race e Nordic Ski · Ski Touring e Ski Alp

POKER DI EVENTI SPORTIVI IN VALLEÉ Sport invernali a 360°

Sono stati presentati a Milano, in una conferenza stampa ufficiale,  i quattro principali eventi dell’universo bianco valdostano

Gli eventi in questione prenderanno il via già questo fine settimana con la 32^ edizione della Marcia Gran Paradiso di sci di fondo, domenica 12, preceduta sabato dalla Mini Marcia Gran Paradiso. Gli impegni valdostani proseguiranno poi dal 5 al 10 marzo con i Campionati Mondiali Studenteschi, rassegna iridata con sci di fondo e sci alpino dedicata ai giovani, con le Finali di Coppa Europa di Sci Alpino dal 13 al 18 marzo e, infine, con il 16° Millet Tour du Rutor Extrême dal 30 marzo al 1° aprile.
A ricordare i tanti atleti di portata nazionale che parteciperanno ai quattro imminenti appuntamenti agonistici c’era anche il colonnello Marco Mosso del CS Esercito, il gruppo sportivo militare nel quale militano lo sciatore Roberto Nani e lo scialpinista Manfred Reichegger, e che supporterà con i propri tecnici gli eventi sportivi.

Primo degli impegni, come accennato, sarà la Marcia Gran Paradiso, organizzata dal C.O. presieduto da Ivo Charrere e presentata oggi dal sindaco di Cogne Franco Allera

Dalla prima edizione del ’75, che fu già un successo con oltre 700 partecipanti, la Marcia Gran Paradiso ha fatto sempre più strada, quest’anno i campioni al via saranno molti, dagli italiani Zorzi e Morandini al pluricampione norvegese Hjelmeset. Saranno 45 km in classico con la gara valida anche per la Coppa Italia.

Goffredo Bozzi, responsabile dell’organizzazione dei Campionati Mondiali Studenteschi, ha presentato la rassegna iridata dedicata ai giovani, sottolineando come l’evento sia anche l’occasione per incontri tra ragazzi di varie nazionalità (19 quelle in gara). La manifestazione prevede anche il coinvolgimento di numerosi studenti valdostani e francesi, che collaboreranno con l’ufficio stampa e con la segreteria e che faranno da guide e interpreti per le delegazioni straniere, per una piacevole esperienza formativa. Era presente anche Luigi Chiavenuto, sindaco di Gressoney, località che ospiterà i Campionati Mondiali Studenteschi.

Subito dopo toccherà alle Finali di Coppa Europa di Sci Alpino, che interesseranno le località di Courmayeur, Pila, La Thuile ed Aosta. A lavorare per l’evento i quattro sci club di Courmayeur-Monte Bianco, Pila, La Thuile e Aosta, una sinergia simboleggiata anche dalla presenza dei sindaci Fabrizia Derriard (Courmayeur), Michel Martinet (Gressan) e Francesco Stammelluti, vicesindaco di La Thuile.

A chiudere il poker di sport valdostano ci sarà infine la 16.a edizione del Millet Tour du Rutor Extrême, organizzato dallo SC Corrado Gex e presentato da Mauro Lucianaz, sindaco di Arvier, località che ospita la rassegna scialpinistica insieme a Valgrisenche (rappresentata oggi dal vicesindaco Bois). “Quest’anno il Millet Tour du Rutor Extrême è inserito nella Grande Course, un circuito che conferisce alla nostra gara grande prestigio”, ha detto Lucianaz, “extrême è anche il lavoro svolto dal C.O. dietro le quinte, con 100 volontari coinvolti, una gara che punta molto alla cura organizzativa e alla sicurezza. Tutti i volontari sono preparati alla sicurezza in montagna, così come sicuri al 100% saranno i percorsi di gara, della cui preparazione si occupa in particolare Marco Camandona del nostro staff”.

Insomma, le settimane in arrivo si annunciano ricche di grande sport sulle nevi della Valle d’Aosta e, come ha ricordato l’assessore Marguerettaz, “ci sarà sì il tempo per le competizioni, ma soprattutto ci sarà occasione per divertirsi”.

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,