MENU

15 novembre 2012

Ambiente e Territorio · Cult · Cult · Mountain Book · Mountain Talk · Mountain Tube · Saggistica · Alpinismo e Spedizioni · Andrea Bianchi · experience · Fondamento dell'alpinismo · GISM · Luglio Editore · Mountainblog · Quaderni di Etica dell'Alpinismo · Spiro dalla Porta Xydias · Ambiente e Territorio · Cultura · Video Talk · Luglio Editore · Saggistica

QUADERNI DI ETICA DELL'ALPINISMO Iniziativa editoriale del GISM

Una nuova collana periodica di agili volumetti dedicati ai fondamenti etici e spirituali dell’alpinismo: è questa la novità più importante presentata da Spiro Dalla Porta Xydias – presidente del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna – in occasione della tavola rotonda “Il GISM e l’alpinismo oggi“, tenutasi lo scorso 10 novembre a Milano presso la sede centrale del CAI.

I “Quaderni di Etica dell’Alpinismo” saranno pubblicati – al ritmo di uno ogni due mesi – da Luglio Editore di Trieste in un agile formato tascabile (ca. 32 pagine): il primo titolo – “Fondamento dell’alpinismo“, dello stesso Spiro Dalla Porta che inaugura così questa sua idea editoriale – è già disponibile al prezzo di copertina di euro 5,00.
I prossimi titoli, firmati da altri soci accademici del GISM, sono già in peparazione.

Nell’intervista video realizzata dalla nostra redazione, Spiro Dalla Porta ci illustra le motivazioni alla base di questa iniziativa editoriale, in particolare – con l’elevata frequenza periodica di uscita – la volontà di offrire diverse ottiche e inquadrature sui temi etici dell’alpinismo, per incidere ancora più profondamente sugli ambienti alpinistici e istituzionali della montagna in relazione a questi temi fondanti per il GISM.

Contesto ottimale per la presentazione della collana è stata la tavola rotonda sopra citata, contraddistinta da interventi di grande incisività nel senso di fare chiarezza e distinzione tra ciò che è Alpinismo – avventura umana ed etica, spirituale, nella ricerca di una vetta o di una meta (meta)fisicamente sopraelevata – e ciò che è invece attività sportiva o altro. Si sono susseguiti in ordine i contributi di Andrea Bianchi (“Alpinismo oggi tra identità e mediaticità“), Christian Roccati (“Alpinismo a 360°, il cuore e la vocazione dal passato al futuro“), Enzo Cardonatti (“Nel vuoto. Le frontiere dello sci ripido tra ricerca interiore ed esplorazione“), Marco Blatto (“L’incertezza della riuscita per una montagna con occhi diversi).

Testo e intervista di Andrea Bianchi

Tags: , , , , , , , ,