MENU

8 luglio 2014

Ambiente e Territorio · homepage · in evidenza · Mountain Talk · Mountain Taste · Viticoltura eroica · Viticoltura montana · agricoltura · Ambiente e Territorio · Andreola · experience · Interviste · Linea Verde · montagna · Patrizio Roversi · Susy Blady · Turisti per caso · viticoltura di montagna · viticoltura eroica · viticoltura montana · Ambiente e Territorio · Video Talk

QUANDO 1 KG DI CAROTE COSTA MENO DI 1 SMS Tra agricoltura e viticoltura di montagna, al telefono con Patrizio Roversi

Patrizio Roversi - Fonte immagine: www.sosiapistoia.it

Patrizio Roversi – Fonte immagine: www.sosiapistoia.it

Un “turista per caso” che non si muove assolutamente a caso, bensì spinto da profondi interessi per il territorio, la sua cultura, e – in questo periodo in qualità di conduttore della trasmissione televisiva “Linea Verde” – l’agricoltura: si tratta di Patrizio Roversi, che ho avuto il piacere di intervistare telefonicamente. Con Patrizio abbiamo parlato in particolare di quelle forme di agricoltura, e di viticoltura, che vengono effettuate in condizioni definite “eroiche”, per l’asprezza del territorio o la ripidezza dei pendii: che si tratti di piccole isole, dei terrazzamenti nella zona di Valdobbiadene dove produce Prosecco Superiore il nostro partner Andreola, o dei pendii della Valle d’Aosta, si tratta di forme di coltivazione che danno un grande contributo al mantenimento di un territorio che sarebbe altrimenti destinato a franare, all’abbandono, se non addirittura in certi casi alla desertificazione. Una riflessione, infine, sulla relazione tra comunicazione, maturità del consumatore, e il problema di produrre reddito a sufficienza con queste forme non intensive di agricoltura, chiude questa piacevole chiacchierata con Patrizio Roversi… buon ascolto!

Patrizio Roversi - fonte immagine: www.lineaverde.it

Patrizio Roversi – fonte immagine: www.lineaverde.it

ASCOLTA L’AUDIO-INTERVISTA A PATRIZIO ROVERSI > Lettore audio alternativo: Testo e intervista di Andrea Bianchi – Mountainblog

LA CULTURA DEL VINO DI MONTAGNA

E di viticoltura “eroica” abbiamo parlato anche con: Roberto Gaudio, Presidente Cervim, Paolo Ianna, esperto di vino e consulente del Friuli Venezia Giulia, Fabio Piccoli, responsabile promozione Consorzio Tutela Vini del Trentino e Stefano Pola, titolare dell’azienda vitivinicola Andreola, produttore ai massimi livelli di Prosecco “eroico” premiato in occasione dell’ultima edizione di Vinitaly, Verona 2014. Caratteristiche della viticoltura di montagna, peculiarietà e integrità dei territori, identità del prodotto, sostenibilità, posizionamento sono alcuni dei temi trattati nelle video interviste che vi proponiamo qui di seguito:

Le interviste sono di Andrea Bianchi Riprese e montaggio: Matteo Menapace (Mountainblog.it)

Tags: , , , , , , , , , , , ,