MENU

12 giugno 2015

Alpinismo e Spedizioni · Fly · in evidenza · Aaron Durogati · action · Alpi · Alpinismo e Spedizioni · Austria · Festival del Franciacorta in Cantina · Germania · italia · parapendio · Red Bull X-Alps · Svizzera

RED BULL X-ALPS. Al via il 5 luglio 2015

Red Bull X-Alps. Foto: Sebastian Marko/Red Bull Content Pool

Red Bull X-Alps. Foto: Sebastian Marko/Red Bull Content Pool

RED BULL X-ALPS. TORNA L’ADVENTURE RACE PIU’ SPETTACOLARE AL MONDO

Il 5 luglio 2015, torna il Red Bull X-Alps 2015, gara spettacolare che si snoda tra le vette più alte e le valli più belle di Austria, Germania, Italia, Svizzera e Francia. La partenza è da Salisburgo. Vince chi arriva per primo al Principato di Monaco.

Gli atleti gareggiano per 17h 30m ogni giorno, per due settimane, coprendo ogni giorno distanze epiche. Nessun’altra gara richiede un tasso di rendimento simile in così tanti settori di competenza, come l’hiking, il parapendio e la capacità di decidere lucidamente in condizioni di stress.

Red Bull X-Alps. Foto: Vitek Ludvik/Red Bull Content Pool

Red Bull X-Alps. Foto: Vitek Ludvik/Red Bull Content Pool

AARON DUROGATI, CAMPIONE MONDIALE DI PARAPENDIO, UNICO ITALIANO IN GARA

33 gli atleti provenienti da 18 nazioni diverse. Dallo statunitense Dave Turner, al coreano Chi-Kyong Ha, dal ventitreenne Nelson de Freyman (FRA) al cinquantaduenne Steve Nash (GBR).

In gara, lo svizzero Christian Maurer,  campione indiscusso, tre volte vincitore del Red Bull X-Alps e detentore del record attuale, e Toma Coconea (ROU), che detiene il record per la distanza più lunga percorsa a piedi nel 2013: in un giorno, la bellezza di 115 km.

Per la prima volta in un decennio, in gara ci saranno anche due donne: la tedesca Yvonne Dathe e la statunitense Dawn Westrum.

Inoltre, il nostro Aaron Durogati, campione del mondo di parapendio e unico italiano in gara, giunto settimo nella scorsa edizione.

Aaroon Durogati. Foto: Red Bull Content Pool

Aaroon Durogati. Foto: Red Bull Content Pool

NOVITA’ 2015: PROLOGO DEL 2 LUGLIO

Quest’anno, per la prima volta, gli atleti si sfideranno in una prova, che anticipa la gara pilota del 5 luglio.

Lo faranno in un’unica zona, con partenza e arrivo nello stesso punto: Fuschl am See. Ai vincitori, un premio significativo; i primi tre classificati avranno infatti a disposizione cinque minuti di vantaggio alla partenza del Red Bull X-Alps il 5 luglio, inoltre, verranno premiati con un bonus che permetterà loro di viaggiare di notte durante la gara e recuperare terreno sui rivali.

Per seguire la competizione  in tempo reale, vedere le immagini aggiornate, i video e gli ultimi update dalla gara e dagli atleti, collegarsi al Live Tracking tutti i giorni dalle 5:00 alle 22:30.

Simonetta Quirtano

600px-red-bull-x-alps-locandina2015

 

Tags: , , , , , , , , , ,