MENU

11 ottobre 2019

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Dhaulagiri (8167 m). Varga Csaba verso la vetta

Varga Csaba. Foto: Kalifa

L’ungherese continua la scalata per conquistare il suo quinto Ottomila

Ieri l’ungherese Varga Csaba ha raggiunto  Campo 3 (7.254 m), dove è arrivato intorno alle 15:00 (ora locale) senza utilizzare ossigeno supplementare. Secondo quanto riferito da Kalifa, l’alpinista si sente in forma, anche se la salita da C2 a C3 è stata molto dura.

Nel gruppo c’è anche lo spagnolo Luis Cortadellas, arrivato al Dhualagiri con la spedizione di Sergi Mingote.

Csaba si è riposato per alcune ore prima di ripartire per la vetta.

L’operatore Kalifa ha segnalato che Varga potrebbe raggiungere il vertice del Dhaulagiri questa mattina.

Gli Ottomila di Csaba (raggiunti senza l’ausilio di ossigeno supplementare e portatori di alta quota)

2013 Gasherbrum II (8035 m),
2014 Broad Peak (8051 m)
2017 Manaszlu (8163 m)
2019 Gasherbrum I (8.080 m)