MENU

7 aprile 2020

Running · Sky Running · Abruzzo · Appennini · Aree Montane · Italia

Emergenza COVID-19. Rinviati al 2021 i Campionati mondiali giovanili di skyrunning

Giovani skyrunner. ©ISF

La quinta edizione è stata posticipata al 30 luglio e al 1° agosto 2021 sempre in Italia, a L’Aquila

L’International Skyrunning Federation in collaborazione con la Commissione Giovanile e la FISky (Federazione Italiana Skyrunning) e in accordo con gli organizzatori locali Gran Sasso SkyRace®, alla luce dell’emergenza Covid-19 e a seguito dei relativi decreti governativi restrittivi attualmente in atto, ha deciso di annullare la quinta edizione dei Campionati mondiali giovanili di skyrunning (Youth Skyrunning World Championships), prevista per il 31 luglio e il 2 agosto 2020 in Italia.

L’evento è stato rinviato al 30 luglio e al 1° agosto 2021, sempre a L’Aquila.

Approfondimento