MENU

2 ottobre 2018

E’ fatta! Hilaree Nelson e Jim Morrison completano la prima discesa con gli sci del Lhotse Couloir (8516 m)

Lhotse, Dream Line

Domenica 30 settembre, gli americani Hilaree Nelson e Jim Morrison hanno realizzato il loro sogno: scendere con gli sci la Dream Line del Lhotse

A confermare la notizia, lo stesso Jim Morrison ad Adrian Ballinger, commentando così: “Pazzesco, spaventoso, buono, davvero brutto e fantastico”.

Hilaree Nelson e Jim Morrison sarebbero scesi dalla via normale di salita, affrontando  1400 metri di dislivello fino alla Valle del Silenzio, percorsi inizialmente in  un canalone di circa 700 metri con pendenze fino a 50 gradi.

Gli alpinisti sono giunti in vetta domenica e, subito dopo, hanno iniziato la discesa.
Non si hanno ancora notizie sull’uso di ossigeno supplementare e quando sia previsto il rientro al campo base.

Lhotse Ski 2018. Foto: Dutch Simspon

I due sono i primi a sciare quella che viene  definita la “Dream Line”, dalla cima della quarta vetta più alta del mondo. Questo percorso è lungo più di 2.133 metri, dalla vetta del Lhotse (8.516 m)  al Campo 2. Questa ripida discesa è stata parzialmente sciata in passato, ma questa è la prima volta che viene compiuta in tutta la sua lunghezza.

Secondo The Himalayan Times, i due americani hanno raggiunto la vetta del Lhotse alle 13:27 (ora locale) di domenica pomeriggio. Erano accompagnati da due connazionali, i cineoperatori Dutch Michael e Nicholas Kalis, insieme a Ila Nuru Sherpa e Fu Tashi Sherpa.
La sera prima, Urken Lendu Sherpa e Palden Namge Sherpa hanno installato le corde fisse. Urken è diventato il primo alpinista in vetta al Lhotse quest’autunno mentre Palden è rimasto alcuni metri sotto il punto di vetta.
La discesa del Couloir è stata compiuta solo da Nelson e Morrison.

L’intera squadra è scesa a Campo 2.

A fornire il supporto logistico alla spedizione, l’agenzia Xtreme Climbers.

Lhotse. Fonte: internet

Nelson e Morrson, due scialpinisti esperti

Hilaree Nelson ha al suo con attivo  un gran numero di vette himalayane. Ha compiuto la traversata del Lhotse e del vicino monte Everest nel 2012; è scesa dalla vetta del Cho Oyu ed è stata la prima donna a scendere con gli sci dal Makalu. Eletta da National Geographic, Adventurer of the Year nel 2018, è madre di due bambini.

Jim Morrison ha accompagnato la Nelson in diversi viaggi oltre che personaggi del calibro di Adrian Ballinger ed Emily Harrington. Lo sciatore californiano ha vinto il titolo di National  Geographic Adventurer of the Year nel 2018 insieme alla Nelson. Ha scalato cime importanti come Everest, Cho Oyu e Denali.