MENU

20 gennaio 2020

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Invernale all’Everest. Jost Kobusch verso Campo 2

Invernale all’Everest 2020: Jost Kobusch. Foto: Terragraphy. Fonte: facebook J. Kobusch

L’alpinista, attualmente a Campo 1, dovrebbe riprendere oggi l’attività sulla montagna

Nuove nevicate al Campo Base dell’Everest, dove è impegnato Jost Kobusch per il suo tentativo invernale, in solitaria e senza ossigeno supplementare, sul “Tetto del Mondo”.

Malgrado il brutto tempo, l’alpinista nei giorni scorsi ha continuato a lavorare sulla via per Campo 2.

“Ho iniziato la salita solo verso mezzogiorno per scalare l’enorme seracco che porta al campo, di notte a basse temperature – scriveva ieri Kobuch sul suo instagram – La salita è durata 10 ore in totale. Non stop. In solitaria. Quindi oggi giorno di riposo nella mia camera da letto (a 6060 metri), prima di aprire una nuova via per il Campo 2 domani.” 

Attualmente, il suo tracker lo segnala ancora a Colle Lho La, dove ha installato il C1.

Dal localizzatore GPS di Jost Kobusch