MENU

1 luglio 2016

Ambiente e Territorio · Abruzzo · Appennini · Aree Montane · Italia · Parchi Nazionali · Film

IL PARCO NAZIONALE GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA RICORDA L’ATTORE BUD SPENCER

Il pannello che sarà montato a Campo Imperatore

Il pannello che sarà montato a Campo Imperatore

PARCO NAZIONALE GRAN SASSO MONTI DELLA LAGA: UN PANNELLO PER RICORDARE L’ATTORE BUD SPENCER, RECENTEMENTE SCOMPARSO

Nel Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga, precisamente, nei luoghi del film “Continuavano a chiamarlo Trinità”, un pannello ricorderà l’attore Bud Spencer, recentemente scomparso.

Il Parco monterà nei prossimi giorni, nello scenario di Campo Imperatore, uno dei luoghi immortalati dai suoi film, un pannello che ricorda le scene famosissime entrate nella storia del Cinema Italiano e i paesaggi rimasti immutati nel tempo.

“Un personaggio amato anche dalla nostra gente,” dichiara il Presidente Tommaso Navarra “che ha saputo trovare nello spettacolo superbo del nostro meraviglioso territorio il giusto scenario per ambientare pagine indimenticabili della storia cinematografica. Il Parco ricorda e rimpiange un suo caro amico al quale in questi anni ha giustamente dedicato, nei luoghi specifici dell’ambientazione dei suoi film, un cartellone con le scene più celebri ambientate nel Parco.”

Bud Spencer. Foto dal film "Continuavano a chiamarlo Trinità". Fonte: pagina facebook Parco

Bud Spencer. Foto dal film “Continuavano a chiamarlo Trinità”. Fonte: pagina facebook Parco

 

Ulteriori info