MENU

30 giugno 2020

Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Piemonte · Valle d'Aosta · Rifugi

Rifugio Dalmazzi chiuso per la stagione estiva 2020

Rifugio Dalmazzi. Fonte: facebook

Inaspettati problemi tecnici agli impianti di produzione di energia elettrica ne impediscono la riapertura

Causa danni all’impianto fotovoltaico, che impediscono la produzione di energia elettrica, il Rifugio Dalmazzi non riaprirà per l’estate 2020.

Nella struttura della val Ferret (massiccio del Monte Bianco), che si trova ai piedi del bacino del Triolet, dovrà essere rifatto l’impianto con un notevole costo e lunghi tempi di esecuzione dei lavori.

Lo hanno comunicato i gestori della struttura, attraverso la loro pagina Facebook:

“Purtroppo dobbiamo comunicare la chiusura del Rifugio Dalmazzi per la stagione 2020. Dopo il sopralluogo dei tecnici si è constatato che il problema all’impianto fotovoltaico non è risolvibile ed è necessario il rifacimento. Al momento però non è possibile disporre né delle risorse né dei tempi necessari, per cui si è decisa la chiusura del rifugio, non potendo dare un servizio adeguato alle necessità degli ospiti, ed agli obblighi in campo normativo sanitario riguardo la salubrità degli alimenti.”

Il locale invernale resterà aperto ma solo per le emergenze (non è stato sanificato), segnala il CAI Torino, proprietario della struttura.

Ricordiamo che il rifugio Dalmazzi è punto d’appoggio per impegnative scalate su roccia nella zona.