MENU

15 ottobre 2020

Alpinismo e Spedizioni · Ambiente e Territorio · Cultura · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Piemonte

Roberto Ferrero ritorna Presidente del CAI Torino

Roberto Ferrero. Fonte: CAI Torino

Rinnovata la dirigenza per il prossimo triennio

Roberto Ferrero è il nuovo presidente del CAI Torino.
Ferrero, eletto il 9 ottobre scorso,  in passato ha già ricoperto altri tre mandati presidenziali. E’ dottore commercialista torinese e conoscitore del Sodalizio.

“Non si tratta di un casuale recupero ma un rilancio di un socio profondamente legato alla Sezione e alle sue dinamiche interne ed esterne nonché al mondo cittadino”, precisa con un comunicato il CAI Torino.

Con lui, proposti dallo stesso gruppo, sono stati eletti consiglieri con ottimo consenso: Aldo Audisio, Riccardo Brunati, Luigi Lombardi e Mauro Raymondi, soci che in precedenza hanno operato positivamente in diversi settori della vita sezionale.

“Importanti traguardi attendono la nuova squadra – si legge nel comunicato divulgato dalla sezione torinese – rafforzamento delle attività e delle scuole, nuove scelte per la valorizzazione dei rifugi, rivalutazione del ruolo e dell’assetto del Museomontagna; attraverso un maggiore avvicinamento diretto degli Enti pubblici e delle Istituzioni nella vita sezionale. Sono scelte di cui la Sezione di Torino ha bisogno e che intende attuare innovando, nel segno della continuità e identità, «a Torino dal 1863»”.

Approfondimento