MENU

10 dicembre 2019

Ambiente e Territorio · Resto del Mondo

Scompare aereo militare cileno diretto in Antartide

Aereo militare cileno scompare in volo verso l’Antartide. Fonte: Fuerza Aerea de Chile/twitter

38 le persone a bordo

Con una nota, l’Areonautica militare cilena ha informato che un aereo militare con 38 persone a bordo è scomparso mentre era in volo per l’Antartide.

L’aereo  C-130 Hercules è decollato da Punta Arenas, la più grande città della Patagonia cilena, nel pomeriggio di lunedì quando in Italia erano le 20.55; alle 16:55 ora locale (19:55 GMT) e  il contatto radar è stato perso subito dopo le 18:00 (21:00).

Dei 38 dispersi, 17 sono membri dell’equipaggio e 21 i passeggeri.

L’aviazione del Cile ha dichiarato che è in corso un’operazione di ricerca e salvataggio per recuperare l’aereo e i dispersi.

L’agenzia di stampa EFE riferisce che a bordo erano presenti tre civili. I passeggeri dell’aereo dovevano occuparsi di alcuni lavori di manutenzione nella base in cui erano diretti.

Il generale dell’aeronautica Eduardo Mosqueira ha riferito ai media locali che l’aereo non ha trasmesso alcun segnale di richiesta soccorso prima di scomparire dai radar.

Ha segnalato che l’aereo potrebbe essere stato costretto ad atterrare dopo aver esaurito il carburante durante il volo verso una base cilena  sull’isola di King George, la più grande dell’arcipelago delle Shetland Meridionali.

Sono stati inviati due aerei da combattimento F-16 e quattro navi per fornire supporto nella ricerca.

Fonte