MENU

29 ottobre 2019

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Shisha Pangma (8027 m). Nirmal Purja in vetta: “Missione compiuta!”

Nirmal Purja. Fonte: facebook

Con lui, Mingma David Sherpa, Galjen Sherpa e Gesman Tamang, membri del suo team

“Alle 8:58 ora locale, NIMS e la sua squadra hanno raggiunto la vetta dello Shisha Pangma. I membri del team sono: Mingma David Sherpa, Galjen Sherpa e Gesman Tamang.” Lo ha reso noto lo staff di Nirmal “Nims” Purja attraverso i suoi canali social.

Nirmal Purja, ha conquistato anche lo Shisha Pangma (8.027 m), l’ultima vetta a lui rimasta per completare il suo ambizioso “Project Possible”: 14 Ottomila in meno di sette mesi. Per la precisione, lo ha fatto  in sei mesi e sei giorni.

Oltre a completare i 14 Ottomila in tempi record, con lo Shisha, Purja compie la sua ventesima salita su montagne di Ottomila metri, avendone già scalate 6 negli anni precedenti.

Nirmal Purja. Fonte: facebook

Il nepalese non solo  ha dovuto far fronte alla mancanza di finanziamenti ma anche alla burocrazia cinese per ottenere un permesso speciale per scalare lo Shisha Pangma, chiuso  alle scalate in autunno.

“Nims” e il suo team hanno rispettato il programma previsto: raggiungere la cima dello Shisha Pangma martedì  29 ottobre. Missione compiuta!

Attento alla sicurezza, giorni fa l’ex Gurkha aveva postato su facebook: “Tutti coloro che sono coinvolti in una delle mie spedizioni dovranno tornare a casa proprio come sono partiti. Prometto che tutti i membri del team torneranno sani e salvi.”
Ora attendiamo le foto di vetta.

Questo spettacolare viaggio attraverso le vette più alte del mondo, che Nirmal ha iniziato il 23 aprile con la conquista dell’Annapurna,  genererà dibattiti sullo stile e la filosofia di scalata, ma il nepalese con il  completamento del suo progetto, ha comunque scritto una pagina di storia dell’alpinismo.

Le vette di Purja nell’ambito del suo “Project Possible”:

  • Shisha Pangma 29 ottobre
  • Manaslu – 27 settembre
  • Cho Oyu – 23 settembre
  • Broad Peak – 26 luglio
  • K2 – 24 luglio
  • Gasherbrum II – 18 luglio
  • Gasherbrum I – 15 luglio
  • Nanga Parbat – 03 luglio
  • Makalu – 24 maggio
  • Everest – 22 maggio
  • Lhotse – 22 maggio
  • Kanchenjunga – 15 maggio
  • Dhaulagiri – 12 maggio
  • Annapurna – 23 aprile