MENU

15 ottobre 2020

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Spedizione del Bahrain in vetta al Manaslu (8.163 m)

Manaslu. Fonte: Seven Summit Treks

E’ il primo Ottomila nepalese salito nel 2020

Alle 6:10 di questa mattina la spedizione del Bahrein, guidata dal principe Nasser bin Hamad Al Khalifa, il quarto figlio del re del Bahrein, ha salito con successo la vetta del Manaslu (8.163 m), l’ottava montagna più alta del mondo. La notizia è stata divulgata dall’operatore Seven Summit Treks poche ore fa. Non si conoscono ancora i nomi degli alpinisti che hanno raggiunto il vertice.

Del team fanno parte anche noti alpinisti nepalesi: Mingma Sherpa, Chhang Dawa Sherpa, Sanu Sherpa (tutti e tre con all’attivo tutti  e 14 gli Ottomila);  Tashi Lakpa Sherpa (il più giovane a scalare l’Everest senza utilizzare ossigeno supplementare); Kami Rita Sherpa (24 volte in cima all’Everest).

Nei giorni scorsi, il team composto da Temba Bhote, Pechhumbe Sherpa, Pasang Nurbu Sherpa, Phurtenzi Sherpa, Namja Bhote aveva fissato le corde sulla via.

Aggiornamento

Gli alpinisti hanno iniziato la loro spinta verso la vetta ieri sera, da Campo III, seguendo la via preparata dalla squadra di  Sherpa. “I cittadini del Bahrain, tra cui il principe Al Khalifa e tre cittadini britannici della spedizione della Guardia Reale del Bahrain, insieme al primo alpinista dell’Asia meridionale a completare tutte le 14 vette sopra gli 8.000 m Mingma Sherpa, Kami Rita Sherpa, Tashi Lakpa Sherpa e Sanu Sherpa hanno raggiunto il punto più alto del Monte Manaslu “, ha dichiarato Thaneswar Guragai, manager di Seven Summit Treks.

Il team, che in precedenza aveva scalato il Monte Lobuche nella regione dell’Everest per acclimatarsi, tenterà l’Everest nel 2021.

Britannici nel team: Richard Warren McConnel, Phillip Clough e Christopher Anothony.
Baharainiti nel team:  Ebrahim Mohamed Abdulla Ebrahim Mohamed, Mohamed Ali Jasim Ahmed Alboainain, Arafat Hamood Naji Ghurbah, Ebrahim Khalil Ebrahim Zayed Mohamed Aljazzaf, Ahmed Said Ahmed Isa Alkabbi, Arif Ferozari Shah Murad Yamad Halka Ali Hasan Ebrahim Hasan Aldossery, Abdulaziz Rafea Abbar Khalaf Alabed, Khaled Sultan Mohamed Abdulla Alsheerwai, Murad Mohamed Yusuf Abdul Sayed, Ebrahim Ali Salem Jaber, Saud Hamad Mubarak Hamad Eid e Mohamed Isa Abdulla Yusuf Alqais. (Fonte: THT)