MENU

17 giugno 2019

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Valanga in Pakistan. Quattro italiani travolti

Hindu Raj. Fonte: Wikipedia

Operazioni di soccorso bloccate fino a domani per le cattive condizioni meteo

Una valanga ha investito sette alpinisti – quattro italiani e tre pakistani – impegnati in una spedizione  nelle montagne dell’Hindu Raj, catana montuosa nel nord del Pakistan, fra le catene dell’Hindu Kush e del Karakoram.

L’incidente è avvenuto nelle prime ore del mattino, a quota 5.300 metri nella valle di Ishkoman, nel distretto di Ghizer.

Secondo quanto divulgato da fonti pakistane,   i membri della spedizione italiana sarebbero: Tarciso Bellò, Luca Morellato, David Bergamin, Tino Toldo.
I nomi dei pakistani sono Nadeem, Shakeel e Imtiaz (quest’ultimo risulterebbe disperso).

L’esercito pachistano sta organizzando una missione di soccorso che però non partirà prima di domani a causa delle proibitive condizioni meteo e della lontananza della base dal luogo dell’incidente.