MENU

20 maggio 2020

Cultura · Insight · Appennini · Aree Montane · Ediciclo · Narrativa

Fabrizio Ardito

Le Vie di Francesco

Un cammino di spirito e natura tra Firenze, Assisi e Roma

450 chilometri, 24 giorni di cammino attraverso le Foreste Casentinesi, la valle del Tevere, il Subasio, la cascata delle Marmore, la Valle Santa di Rieti e la Sabina fino alle porte della Città Eterna

Qual è la grande differenza tra la Via di Francesco (e le sue diverse varianti) e il Cammino di Santiago, che per tutti i pellegrini di oggi – volenti o nolenti – è decisamente il capostipite dei cammini moderni?

Fabrizio Ardito prepara lo zaino e si fa viandante ripercorrendo i passi e i luoghi di San Francesco; ne ricostruisce la figura di uomo e di santo con l’aiuto di molti personaggi laici e religiosi, e cammina ricercando la bellezza, il silenzio e la riflessione in mezzo a natura e monasteri. Le Vie di Francesco, dalla Toscana a Roma, danno vita a un percorso moderno che tocca i luoghi fondamentali dell’avventura francescana. Monasteri e chiese, borghi e solenni foreste, oliveti secolari e la imponente Valnerina sono le tappe di uno dei cammini europei di maggiore suggestione e successo. Circa 450 chilometri, 24 giorni di cammino complessivi, ci conducono attraverso le Foreste Casentinesi, la valle del Tevere, il Subasio, la cascata delle Marmore, la Valle Santa di Rieti e la Sabina fino alle porte della Città Eterna. E ci permettono di incontrare religiosi come il cardinale Matteo Zuppi, l’arcivescovo Paolo Giulietti e padre Mauro Gambetti, custode del Sacro Convento di Assisi; camminatori, volontari e hospitaleros che hanno dato vita alle Vie.

“Le lunghe vie si costruiscono poco alla volta – lo sanno bene tutti i camminatori – e la fretta non è mai una buona consigliera. La fatica va dosata e tenuta a bada con esperienza e parsimonia: non c’è nulla di più lontano da un exploit sportivo di una giornata trascorsa con lo zaino lungo la strada.” (Fabrizio Ardito)

“Le Vie di Francesco” di Fabrizio Ardito, è un’edizione Ediciclo.

L’Autore

Giornalista e fotografo romano, Fabrizio Ardito ha iniziato a percorrere i lunghi cammini d’Europa più di 15 anni fa, rimanendo affascinato dai luoghi, dall’atmosfera e dai compagni di viaggio. Per Ediciclo ha scritto Sul Monte Athos e Come sopravvivere al Cammino di Santiago, per Touring diverse guide e volumi illustrati sui Cammini di Santiago e sulle grandi vie storiche italiane.


Le Vie di Francesco

Autore: Fabrizio Ardito

Editore: Ediciclo - Portogruaro (VE) - 2020

Pagine: 201

Prezzo di copertina: € 16


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: