MENU

16 agosto 2010

Alpinismo e Spedizioni · Mountain Blogger · action · Courmayeur · incontri · Silvio Mondinelli · Alpinismo e Spedizioni · Vertical

SILVIO "GNARO" MONDINELLI "Storie di montagna" a Courmayeur

La rassegna “Storie di montagna” continua venerdì 20 agosto con Silvio “Gnaro” Mondinelli e con quello che si può ben definire l’alpinismo del cuore, quello che privilegia l’umanità e la solidarietà.
Perché è questo che il 6° uomo ad aver salito tutti i 14 Ottomila senza far uso di ossigeno supplementare si è conquistato sul campo con le moltissime spedizioni in Himalaya, le 16 volte su una cima oltre gli Ottomila e il suo record di 4 Ottomila (Everest, Gasherbrum I, Gasherbrum II, Dhaulagiri) scalati in soli 5 mesi.

Quello di Mondinelli, infatti, è un alpinismo che non si ferma in vetta ma che va oltre e che ha occhi anche per il mondo che gli sta attorno. Un alpinismo che è anche “maestro di vita”. Per questo Mondinelli da subito si è prodigato per aiutare le popolazioni Sherpa. E per questo è conosciuto, oltre che per la sua proverbiale forza fisica, per i suoi innumerevoli soccorsi anche in altissima quota. Alcuni sono quasi sconosciuti. Altri hanno avuto per testimoni gli alpinisti che affollano le vette più famose. Altri ancora hanno cementato amicizie che rimarranno per sempre.

Non a caso per Mondinelli quello del “soccorritore”, oltre che un’istinto innato, è anche una professione che svolge, ai piedi del Monte Rosa, come Guida Alpina e appartenente alla Guardia di Finanza di Alagna Valsesia. Una vocazione che, nell’alpinista bergamasco ormai adottato dalla Valsesia, si sposa perfettamente con il suo progetto di una Università della montagna che insegni la difficile arte dell’andare per montagne e di organizzare una spedizione.
Sempre per un alpinismo che parte da una grande passione per la montagna e che parla al cuore degli uomini.

L’appuntamento è alle ore 21.15 presso il Jardin de l’Ange a Courmayeur.

Tags: , , ,