MENU

31 agosto 2012

Agenda · alpinismo agenda · Alpinismo e Spedizioni · Ambiente e Territorio · Cult · Alessandro Gogna.La gioia di andar lenti · Alpinismo e Spedizioni · Ambiente e Territorio · Annibale Salsa · Armando Aste · Campotrincerato di Matassone · Carlo Martinelli · Cult · Davide Sapienza · degustazioni · Eiger · experience · formaggi · Gigi Zoppello · Giornata della vita della montagna · giornate tematiche · Gli asini di Basto bio · incontri per ragazzi · La montagna dei ragazzi · Margherita Hack · Piccola Terra · Spiro dalla Porta Xydias · Tra le rocce e il cielo · Uomo e montagna: paesaggi in trasformazione · Vallarsa · Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Ambiente e Territorio · Cultura

TRA LE ROCCE E IL CIELO Giornate tematiche

Dopo la “Giornata dell’arte della montagna” l’edizione 2012 del Festival della Montagana TRA LE ROCCE E IL CIELO,  in corso in Vallarsa fino al 2 settembre propone oggi 31 agosto la “GIORNATA DELLA VITA DELLA MONTAGNA”.

Il tema predominante è la trasformazione del paesaggio nel suo rapporto con l’uomo. Verrà presentata la guida per ragazzi di Accademia della Montagna del Trentino sui percorsi storici della Vallarsa e i protagonisti della prima salita italiana all’Eiger racconteranno, a distanza di 50 anni, la loro impresa. E dopo l’incontro performance di Davide Sapienza toccherà a “La gioia dell’andar lenti”, incontro con Margherita Hack (che per questioni di salute sarà presente in videoconferenza) e altri pazienti viaggiatori.

La mattinata si apre con il convegno al Teatro Comunale di S. Anna,  “Uomo e montagna: paesaggi in trasformazione” (ore 9 – 13 e poi 14 -17). Esperti di economia alpina e di vita in montagna, ricercatori e studiosi del paesaggio, al mattino  indagheranno quali sono le vie per salvaguardare la montagna. Al pomeriggio verrà affrontato il problema dello spopolamento della montagna e dei modi per invertire questo processo. Con l’aiuto di testimonianze di chi ha scelto di vivere in montagna, dell’esperienza di docenti e amministratori di piccole realtà alpine e del resoconto di progetti in corso, si cercherà di capire quali sono le opportunità, soprattutto in questo periodo di crisi, e i rischi del ritorno consapevole alla montagna (Programma del convegno).

Alle 14, all’Hotel Genzianella di Bruni “Passeggiata di collegamento tra le mostre”, con presentazione e inaugurazione delle mostre di storia, costume, scultura, pittura, fotografia. Ecco le mostre che si potranno visitare.

Dalle 14 e per tutto il pomeriggio S.Anna: “Degustazione formaggi tipici della Vallarsa e preparazione del formaggio secondo le antiche maniere“. In collegamento con la mostra “Quando se nea col late, Storia e memoria del caseificio di S. Anna”, a cura dell’associazione La Primula.

Alle 15 a Bruni ci sarà Pietro Germano, Suonatore di corno delle Alpi” e per i bambini: “Gli asini di Basto bio”, fattoria didattica Le Driadi di Maso Spiazi.

Alle 16 all’Hotel Genzianella, Bruni verrà illustrato il progetto di Accademia della Montagna del Trentino “La montagna dei ragazzi”, realizzato in collaborazione con Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto. Sarà presentata “Lungo i sentieri della Grande Guerra in Vallarsa”, primo volume della collana di guide storico-escursionistiche per famiglie e ragazzi. Seguirà una visita guidata al Campotrincerato di Matassone.

Al Teatro Comunale di S. Anna, alle 17, verrà proiettacoto “Piccola Terra”. Al film seguirà l’incontro con gli autori Michele Trentini e Marco Romano. Presenta Annibale Salsa.

Alle 17 all’Hotel Genzianella di Bruni: “L’Eiger 50 anni dopo”. I protagonisti della prima salita italiana all’Eiger raccontano l’impresa. Con Armando Aste, Gildo Airoldi, Andrea Mellano, Romano Perego, Franco Solina, Spiro Dalla Porta Xydias. Coordina Alessandro Gogna con Filippo Zolezzi.

Alle 19.45 nello stesso luogo ci sarà La musica della neve. Experience. Incontro performance con Giuseppe Olivini &Davide Sapienza. Da: La musica della neve. Piccole variazioni sulla materia bianca di Davide Sapienza. Come trasporre la Neve in Musica? Giuseppe Olivini e Davide Sapienza tentano l’esperienza attraverso l’uso di antichi strumenti etnici che accompagnano la lettura del testo. E trovano la via per mostrare i colori della neve e svelarne i misteriosi discorsi.

Gran finale di giornata alle ore 21, al Tendone di Riva di Vallarsa, con La gioia dell’andar lenti. Incontro con Margherita Hack, Alessandro De Bertolini, Valentina Musmeci, Davide Sapienza, Gigi Zoppello. Coordina Carlo Martinelli.
Il paziente camminare di chi ha per meta il viaggio e non l’arrivare. Margherita Hack per motivi di salute interverrà in video conferenza alla serata.

Le 4 giornate tematiche del Festival:

Giovedì 30 agosto – GIORNATA DELL’ARTE DELLA MONTAGNA

Venerdì 31 agosto – GIORNATA DELLA VITA IN MONTAGNA

Sabato 1 settembre – GIORNATA DELLE MINORANZE LINGUISTICHE

Domenica 2 settembre – GIORNATA DELLA STORIA

L’intero programma del Festival “Tra le rocce e il Cielo” su www.tralerocceeilcielo.it.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,