MENU

14 giugno 2014

Alpi Orientali · Ambiente e Territorio · Mountain Refuge · Notizie / Eventi · Rifugi · Ambiente · Ambiente e Territorio · Bruno Bozzetto · Escursionismo · experience · fumetti · Rifugi · rifugi trentini · Trekking · vademecum per l'escursionista · Ambiente e Territorio · Alpi Orientali · Aree Montane · Rifugi

VADEMECUM PER L'ESCURSIONISTA A FUMETTI nei rifugi trentini

VADEMECUM PER L’ESCURSIONISTA A FUMETTI DA OGGI NEI RIFUGI TRENTINI. ILLUSTRAZIONI DI BRUNO BOZZETTO

una delle tavole del vademecum - illustrazione di Bruno Bozzetto

una delle tavole del vademecum – illustrazione di Bruno Bozzetto

Sarà distribuito da oggi nei 144 rifugi alpini, negli uffici delle Aziende per il turismo e negli alberghi del Trentino un vademecum per le escursioni. Lo scopo è prevenire gli incidenti in montagna. Si tratta di un decalogo di regole rappresentate dalle vignette del noto fumettista Bruno Bozzetto, appassionato di montagna e da dieci anni frequentatore di Madonna di Campiglio.

L’iniziativa è il frutto della collaborazione tra l’Accademia della montagna, il Soccorso alpino provinciale, l’Associazione rifugi del Trentino e il Collegio delle guide alpine.

Nel 2013 sono stati circa mille gli interventi del soccorso alpino in Trentino, di cui il 60% escursionisti, mentre il restante 40% alpinisti e sci alpinisti. A dare i dati è stato il presidente del Soccorso alpino trentino, Adriano Alimonta, che ha annunciato che domenica prossima, al Rifugio Graffer, e’ prevista una giornata di esercitazioni per aiutare gli amanti delle montagna a memorizzare le buone pratiche. Tra le raccomandazioni del vademecum e’ evidenziata l’importanza di consultare sempre i bollettini meteo e di non avventurarsi da soli per qualsiasi tipo di itinerario. E’ intervenuto anche l’assessore al turismo Michele Dallapiccola. “Serieta’, professionismo e volontariato sono i tre fattori che hanno contribuito alla stesura di queste regole – ha detto -. I costi sociali degli interventi di soccorso in montagna sono elevatissimi, dobbiamo tenerlo presente, e considero un’eccezionale opportunita’ quella di affidare l’educazione alla prevenzione a una struttura organica, composta da piu’ associazioni che collaborano insieme”.

Fonte: www.meteoweb.eu

Tags: , , , , , , , , ,