MENU

18 aprile 2014

Senza categoria · Cinema · experience · film · L'era legale · montagna · Patrizio Rispo · Valle di Susa · Valsusa Filmfest

VALSUSA FILMFEST. Il 18 aprile, incontro con Patrizio Rispo

VALSUSA FILMFEST. OGGI 18 APRILE, INCONTRO CON IL NOTO ATTORE PATRIZIO RISPO

Patrizio Rispo. Fonte: Valsusa Filmfest 2014

Patrizio Rispo. Fonte: Valsusa Filmfest 2014

Questa sera alle ore 21 al Cinema di Condove (TO),  è atteso uno dei principali ospiti del Valsusa Filmfest, edizione 2014, Patrizio Rispo, noto attore partenopeo e star di ‘Un posto al sole’ che in un incontro con il pubblico presenta “L’era Legale”, film di cui è protagonista sotto la regia di Enrico Caria, un mockumentary (finto documentario) che racconta le tragicomiche avventure di un personaggio che diventa sindaco di Napoli e sconfigge definitivamente la criminalità organizzata grazie alla legalizzazione delle droghe.

Ingresso gratuito.

L’ERA LEGALE

“L’era legale” è un film che ha come punto di riferimento Zelig di Woody Allen e racconta le tragicomiche avventure di Nicolino Amore, interpretato da Patrizio Rispo, il quale diventa sindaco di Napoli e sconfigge definitivamente la criminalità organizzata grazie alla legalizzazione delle droghe. Il protagonista, proprio come in Zelig, è inserito all’interno di un mockumentary, cioè un falso documentario, costruito, però, dal punto di vista formale sullo stile del documentarismo storico e scientifico anglosassone, con voce narrante, intreccio di immagini di repertorio e amatoriali, fotografie e interviste a gente comune o nota come Pietro Grasso, Giancarlo De Cataldo, Carlo Lucarelli, Tano Grasso, sempre insistendo sui toni della commedia surreale e graffiante perché, per usare le parole dello stesso Caria, attraverso la commedia si può “andare in profondità nell’analisi di questioni scottanti come la criminalità o il narcotraffico, però riuscendo anche a fare buon intrattenimento per coinvolgere più spettatori possibile”.

Regia: Enrico Caria
Anno di produzione: 2010 | Durata: 76′
Tipologia: documentario | Genere: docufiction/drammatico
Paese: Italia | Produzione: Rossellini Film & TV, Meta Research
La produzione è stata sostenuta da: Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) (Riunione del 21 dicembre 2011 – Film d’Essai)

 

Tags: , , , , , , ,