MENU

22 settembre 2020

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Video Action · Europa

VIDEO: Robert Jasper apre in solitaria “Goldfinger (6b+) sullo “Stetind” – Norvegia

Sognava la Groenlandia ma a causa della crisi sanitaria in atto, quest’estate l’alpinista tedesco Robert Jasper ha dovuto ripiegare sulla Norvegia. Rientra con una bella prima salita sullo Stetind (1.392 metri), “il più grande pilastro di granito del mondo” e con immagini spettacolari che fanno venire voglia di Norvegia.

“In sintesi, posso dire che la Norvegia è un vero paradiso per gli scalatori che amano l’avventura. Le vie sono attrezzate malissimo e devi installare le protezioni da solo. Il tutto in un paesaggio selvaggio con tempo molto variabile”,  così ha commentato Robert Jasper dopo le  poche settimane trascorse da solo sulle pareti norvegesi, dove ha aperto in solitaria una nuova variante sul pilastro Sud dello Stetind battezzata “Goldfinger” (6b+).

Jasper: “Lo Stetind è il più grande pilastro di granito del nostro pianeta ed è stata una grande avventura e un onore aver scalato questa maestosa montagna nell’estremo nord d’Europa”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: