MENU

15 settembre 2010

Alpinismo e Spedizioni · action · Alpinismo e Spedizioni · Asolo · Camp · Cho Oyu · Gabel · Gitex Point · Karl Unterkircher · Lower Alpine · Scuola di Alpinismo Prealpi Trentine · Spedizioni · Walter Nones · Alpinismo e Spedizioni · Vertical

WALTER NONES RACCONTA LA SUA SCALATA AL CHO OYU

A due anni dalla tragedia sul Nanga Parbat, in cui perse la vita il suo compagno di cordata altoatesino Karl Unterkircher, l’alpinista trentino Walter Nones torna in Himalaya con l’obiettivo di aprire una nuova via sulla parete sud-ovest del Cho Oyu.

Ma non è un’ossessione“, ha dichiarato Nones al quotidiano L’Adige, “L’alpinismo è passione, divertimento. Se ci saranno le condizioni per portare a termine il progetto alpinistico, bene. Altrimenti si torna indietro senza patemi d’animo“.

Sul suo sito personale, inoltre Walter dichiara: “non mi interessa la corsa agli 8000 anche se in alta quota mi trovo a mio agio. Le spedizioni le amo perché mi danno la possibilità di visitare luoghi nuovi a volte inesplorati e persone con culture diverse, grazie a loro ho imparato ad apprezzare molte cose che prima ritenevo banali“.

Ed è proprio dal web che Mountain Blog vi invita a seguire la spedizione di Walter Nones, attraverso le pagine del blog che sta tenendo aggiornate raccontandoci soddisfazioni e difficoltà del progetto; ecco il suo ultimo post:

Ciao a Tutti!

Il nostro viaggio prosegue e così dopo la tappa di Nyalam siamo partiti per Tingri 4200m dove era stato trasferito anche il nostro materiale che nel frattempo aveva passato la dogana. Ci siamo fermati un giorno e una notte.

Questa mattina siamo partiti per il Campo Base Cinese situato a circa 5000 m. e finalmente abbiamo montato la tenda(finora abbiamo sempre dormito in albergo), ci fermeremo per due giorni per aspettare gli yak che ci aiuteranno a portare il materiale fino all’ABC (campo base avanzato) che si trova a circa 5700m.

Sono contento di stare fermo un po’ perché così diamo la possibilità al nostro corpo di abituarsi gradualmente alla quota. Non bisogna avere fretta (continua a leggere su www.walternones.it)”.

Tra gli sponsor che sostengono la spedizione di Walter Nones segnaliamo Camp, Lowe Alpine, Asolo, Gabel e GitexPoint.

Per leggere i post precedenti di Walter Nones clicca qui.
Tutte le esperienze alpinistiche di Walter Nones

Guarda il video di presentazione di Walter Nones:

Walter Nones è nato a Cavalese (TN) il 5 novembre 1971 e da anni è Guida Alpina, Istruttore Scelto Militare di Alpinismo e Istruttore di sci presso il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena (provincia di Bolzano).

Cresciuto a Sover, piccolo paesino della Val di Cembra in provincia di Trento ai piedi della Catena del Lagorai, inizia fin da piccolo, per trasmissione di una passione familiare, ad amare le camminate in montagna. All’età di 14 anni si cimenta con le prime scalate alle Dolomiti “per scoprire cosa si vedeva da lassù”.

Ancora oggi va in montagna con lo stesso spirito e prova le stesse emozioni di quando era bambino, ma una volta arrivato in vetta sente il bisogno di ammirare nuovi orizzonti e pertanto continuare a mettersi alla prova e ad affrontare nuove salite.

Tags: , , , , , , , , , , ,